Login

MET


Comune di Barberino di Mugello
Barberino del Mugello. La Biblioteca “Ernesto Balducci” da oggi su Facebook con una sua pagina
Arriva uno spazio dedicato alla Biblioteca Comunale sul più famoso dei Social. Da oggi un nuovo strumento a servizio della comunità dei lettori di Barberino e non solo
Adesso anche la Biblioteca comunale "Padre Ernesto Balducci" di Barberino di Mugello ha una propria pagina Facebook all'indirizzo https://www.facebook.com/bibliotecabarberino/ .

Una pagina ideata in tempi di emergenza sanitaria, per mantenere un contatto con gli utenti della biblioteca, ma che sarà poi uno strumento costante e permanente a servizio della comunità dei lettori di Barberino, per far conoscere a un numero di persone sempre maggiore le proposte di lettura della biblioteca e in generale le iniziative culturali promosse dall'amministrazione comunale.
Lo spazio sarà gestito dal personale della biblioteca e nella pagina Facebook saranno proposte rubriche a tema, video con letture ad alta voce, recensioni e bibliografie, l'elenco dei nuovi titoli disponibili in biblioteca, con la possibilità anche per gli utenti di dare dei suggerimento di acquisto, e le iniziative culturali.

La pagina è stata "inaugurata" oggi, e nel primo post è stata pubblicata una poesia inedita del poeta barberinese Ivo Guasti dedicata ai difficili tempi che stiamo vivendo:

Impettito sull'albero l'usignolo canta
felice richiama il tempo della primavera attendiamo anche noi con speranza giorni migliori.
il tutto scandito nel candido bello
non più dell'usignolo il trillo solo vigile silenzio.
sospiri forse d'uomini nel mondo che chiama.
d'uomini voci sperdute nella lontananza ritorna l'eco nei luoghi ove restiamo pensando a dar senso alla vita.

Ivo Guasti

"E' il modo migliore per avviare questa nuova presenza della Biblioteca comunale "Padre Ernesto Balducci" di Barberino di Mugello -sottolinea l'Assessore alla Cultura Fulvio Giovannelli, riferendosi alla poesia di Guasti-. Una pagina Facebook interamente dedicata alle iniziative e alle proposte della nostra Biblioteca non solo per essere più vicini ai nostri numerosi utenti in tempi così difficili, ma per offrire un nuovo servizio di promozione della lettura e delle attività culturali che il nostro comune considera un impegno doveroso e indispensabile per la crescita dell'intera comunità locale. Spero davvero che questo spazio possa essere utilizzato al meglio per essere tutti più consapevoli che lettura, arte e cultura sono alimenti fondamentali".

08/04/2020 16.31
Comune di Barberino di Mugello


 
 


Vai al contenuto