Login

MET


Comune di Figline e Incisa Valdarno
Segnalazione “salvavita” per un’anziana. Intervento a Incisa
È successo a Villa Campori, sede dei mini appartamenti assegnati ad anziani autosufficienti, grazie all’interessamento dei vicini e al pronto intervento di Servizi sociali, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco e 118
È una storia a lieto fine quelladel salvataggio di una 86enne residente a Incisa e colta da malore a Villa Campori, la struttura comunalecomposta da mini appartamenti assegnati, tramite avvisopubblico, ad anziani (soli o in coppia)autosufficientidel territorio.

Tutto è partito da una segnalazione, arrivata ieri al Servizio Politiche Sociali del Comune da parte di alcuni vicini della signora che, nei giorni scorsi, non avevano avuto modo di incontrarla e avevano inoltre notato le finestre dell’appartamento sbarrate da diversi giorni. Per questo motivo, il personale comunale si è prima mobilitato contattando direttamente la residente, ma senza successo, e poiun familiare della stessa, che non aveva notizie dell’interessata da giorni. È scattata, quindi, l’immediata segnalazione alla Polizia municipale, intervenuta subito sul posto insieme ai Vigili del fuoco, che si sono introdotti nell’abitazione e hanno soccorso la donna con il supporto del 118.

“Ringraziamo i residenti che hanno fatto partire la segnalazione ma anchei nostri uffici, la nostra Polizia municipale e tutti coloroche si sono attivati, in via prioritaria, risolvendo una situazione per la quale il tempismo era veramente fondamentale – commentano la sindaca Giulia Mugnai e l’assessore alle Politiche sociali, Simone Cellai – e facciamo gli auguri di pronta guarigione alla signora, che al momento è sottoposta alle dovute cure mediche. Siamo contenti anche che i mini appartamenti comunali di Villa Campori vengano vissuti un po’ come una grande famiglia allargata, perché aiutano appunto anziani soli ma autosufficienti aessere parte di reti relazionali più ampie”.

23/07/2020 19.21
Comune di Figline e Incisa Valdarno


 
 


Vai al contenuto