Login

MET


Comune di Montelupo Fiorentino
Tutti negativi i 4 pazienti della RSA di Montelupo
nÈ arrivata la conferma ufficiale: essun caso di infezione da Coronavirus, dunque e le quattro persone che in modo precauzionale erano state trasferite a Villa Donatello tornano nella struttura montelupina
Oggi è arrivata la conferma di una notizia che era già nell’aria e che si sperava fosse confermata.

Nessuno dei quattro ospiti della RSA “Il Castello” è affetto da Coronavirus. Tutti i tamponi hanno dato risultato negativo.

Ricordiamo che nei giorni scorsi una paziente recatasi per altre ragioni in ospedale era risultata positiva con “bassa carica virale”, per questo sono stati eseguiti i test sul personale e sugli altri ospiti.

Quattro anziani sono risultati positivi a “bassa carica virale”; sono quindi stati trasferiti a Villa Donatello in un apposito reparto e sottoposti ad altri 3 tamponi.

Tutti i controlli hanno dato esito negativo. Così come negativi sono i test effettuati e ripetuti sul personale e sulle altre persone presenti in struttura.

La vicenda si conclude quindi in modo positivo: NESSUN CASO DI CORONAVIRUS NELLA RSA “IL CASTELLO”.

Già oggi pomeriggio gli ospiti saranno dimessi da Villa Donatello e torneranno a Montelupo.

«Tutto è bene quel che finisce bene. Oggi tiriamo un sospiro di sollievo: tutti i quattro anziani risultati inizialmente positive con bassa carica virale sono tornati in struttura con esito negativo per i tamponi successivi. Sono stati giorni di preoccupazione per le persone coinvolte, per la RSA e per la comunità di Montelupo. Io ho scelto parlare solo ora che abbiamo la certezza dei risultati, anche se già il giorno successivo potevamo ben sperare. Per il futuro auspico che se per caso (e spero di no) si dovesse ripetere una situazione simile, la comunicazione abbia toni più pacati. Prima che si sapesse l’esito sono stati lanciati messaggi di allarme e ciò non ha permesso a nessuno di lavorare con serenità. Desidero ringraziare la RSA per come ha gestito la situazione sia in questo caso di emergenza, sia prima attraverso misure di tutela particolarmente attente e rigorose. L’invito comunque è quello a non abbassare la guardia. L’incremento dei casi di questi giorni ci dice che ancora non siamo fuori dall’emergenza», afferma il sindaco Paolo Masetti.

«Tutti i tamponi sono negativi e questo è ciò che conta – affermano Il Presidente CdA Marco Tofani e la direttrice Simona Mannucci – Certo, non è stato facile lavorare in questi giorni. La situazione era molto delicata, per le

quattro persone che erano risultate in prima istanza positive, per gli altri ospiti della struttura e anche per la comunità di Montelupo.
Sicuramente toni più pacati e meno allarmistici ci avrebbero aiutato. Anche perché noi avevamo la ragionevole fiducia che questo caso si sarebbe concluso bene. È difficile che anziani con una salute già compromessa possano essere positivi asintomatici e con bassa carica virale e soprattutto fortunatamente tutti gli altri ospiti e gli operatori erano negativi».

31/07/2020 16.27
Comune di Montelupo Fiorentino


 
 


Vai al contenuto