Login

MET


Comune di Firenze
Pubblicato dal Comune di Firenze il bando per l’assunzione di 37 educatori servizi educativi
L’assessore Martini: “Una risposta importante alle necessità in vista della riapertura delle strutture”. E lunedì sarà la volta degli avvisi per 12 progressioni verticali
É stato pubblicato oggi il bando per la selezione di 37 esecutori servizi educativi (categoria B1) con cui saranno coperti altrettanti posti a tempo indeterminato (34 a tempo pieno, 3 a tempo parziale). I neo assunti saranno impiegati nelle scuole dell’infanzia, nidi e spazi gioco del Comune.
La selezione è rivolta a candidati con la licenza della scuola dell’obbligo che abbiano prestato servizio in Comune nello stesso profilo o in uno equivalente per un periodo anche non continuativo di 120 giorni. E avverrà attraverso il Centro per l’impiego. Il bando rimarrà aperto fino al 17 agosto.

Per info https://www.comune.fi.it/pagina/amministrazione-trasparente-bandi-di-concorso/selezioni-esterne

Lunedì invece saranno pubblicati tre bandi per le progressioni verticali. Previsti dal piano triennale del fabbisogno del personale, sono riservate al personale interno e riguardano 12 posti: 6 per esecutori servizi educativi (che andranno ad aggiungere a quelli che saranno individuati con la selezione esterna); 2 per messo notificatore; 4 per ispettore di Polizia Municipale. A breve saranno pubblicate ulteriori tre selezioni.

“Con questi bandi da un lato diamo una risposta importante alle necessità del settore educativo in vista della prossima riapertura di asili nido, scuole dell’infanzia e spazi gioco - spiega l’assessore al personale Alessandro Martini -. Dall’altro proseguiamo nel percorso di valorizzazione delle professionalità interne alla nostra amministrazione. Ringrazio gli uffici che hanno preparato e pubblicato il bando per gli esecutori servizi educativi in tempi rapidissimi dopo che è stata riaperta la possibilità del ricorso al Centro per l’impiego dopo il blocco legato all’emergenza sanitaria”.

“L’Amministrazione comunale sta dando segnali di grande attenzione verso i servizi educativi – aggiunge l’assessora all’educazione Sara Funaro - a partire dal recente concorso per i cuochi dei nidi fino ad oggi con questo bando per 37 esecutori, figure di riferimento importanti per le nostre bambine e i nostri bambini”.

In attesa dell’espletamento delle selezioni, i posti vacanti saranno coperti con assunzioni a tempo determinato. (mf)

31/07/2020 16.44
Comune di Firenze


 
 


Vai al contenuto