Login

MET


Comune di Empoli
“Famiglie al Museo by night”: porte aperte ad agosto nei musei di Empoli ogni giovedì per grandi, piccoli e turisti
Quattro appuntamenti rivolti ai bambini dai 6 agli 11 anni, gratuiti, ma con prenotazione obbligatoria. A partire da giovedì 6 agosto, alle 21.30, Museo della Collegiata
«Abbiamo recuperato un format di successo i cui protagonisti sono i bambini e i loro genitori. A loro è offerta la possibilità di varcare di nuovo le soglie dei nostri musei e divertirsi, approfondendo la conoscenza dei capolavori lì conservati e della nostra storia». È con queste parole che l’assessore alla Cultura del Comune di Empoli, Giulia Terreni presenta l’iniziativa denominata Famiglie al Museo by night.

Quattro appuntamenti che cadenzeranno i giovedì del mese di agosto, alle 21.30, consentendo ai cittadini che si trovano in città ma anche ai turisti, di entrare per la prima volta nei nostri musei o di visitarli di nuovo ma percorrendoli da una nuova prospettiva.

Gli appuntamenti si alterneranno tra il Museo della Collegiata e il Museo del Vetro che si trasformeranno in laboratori in cui la sperimentazione si affiancherà alla narrazione, il divertimento alla riflessione.

Nelle stesse sere il Museo Paleontologico sarà aperto al pubblico, sempre prenotando, all’indirizzo empolimusei@comune.empoli.fi.it.


PROGRAMMA - Il tutto prenderà il via giovedì 6 agosto alle 21.30 al Museo della Collegiata di Sant’Andrea. Protagonista della serata la Leggenda del Mandorlo fiorito. Un modo per ricordare, attraverso tre preziose tavolette lignee, la rinascita di Empoli dopo la terribile esperienza delle peste trecentesca non sottacendo legami con il presente e auspici per il futuro. Tutto sarà rielaborato attraverso la fantasia dei bambini in un attualissimo fumetto.

Giovedì 13 agosto al Museo del Vetro si terrà un laboratorio su ‘Empoli in cornice’, come si vedono le cose attraverso il vetro e attraverso cornici di tutte le forme?. Aguzzare la vista e scatenare la fantasia.

Giovedì 20 agosto al Museo della Collegiata di Sant’Andrea, ‘Indovina chi c’è a Empoli?’. Giochiamo insieme a riconoscere attraverso i particolari quali sono i personaggi nascosti dietro le carte.

Ultimo appuntamento, giovedì 27 agosto al Museo del Vetro con ‘KamishiMUVE’: grazie all’antica arte giapponese del Kamishibai faremo raccontare agli oggetti del museo le loro storie realizzando ognuno la propria tavola illustrata.


INFO E PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - Le attività, rivolte ai bambini dai 6 agli 11 anni sono gratuite, ma la prenotazione è obbligatoria. Chiunque voglia partecipare deve inviare una e-mail al seguente indirizzo: empolimusei@comune.empoli.fi.it. Affrettatevi perché ai laboratori sono ammessi al massimo 8 bambini, viste le ristrettezze imposte dal Covid19.

01/08/2020 9.33
Comune di Empoli


 
 


Vai al contenuto