Login

MET


Regione Toscana
Regione. Casa, variato il piano di interventi Erp dell'area Empolese-Valdelsa
Restano confermati gli interventi previsti nei Comuni di Castelfiorentino, Montaione e Fucecchio, mentre vengono revocati, in quanto non ancora avviati, quelli nei Comuni di Vinci e Cerreto Guidi
Variato il piano di interventi Erp dell'area Empolese-Valdelsa (Foto da comunicato)
Modificato il programma degli interventi di edilizia popolare nell'area Empolese-Valdelsa. Restano confermati gli interventi previsti nei Comuni di Castelfiorentino, Montaione e Fucecchio, mentre vengono revocati, in quanto non ancora avviati, quelli nei Comuni di Vinci e Cerreto Guidi. Altra modifica significativa riguarda i Comuni di Empoli e Certaldo.

A Empoli, dove in precedenza non erano previsti interventi, saranno recuperati gli ex-magazzini comunali di via Bonistallo e da essi verranno ricavati 11 alloggi di edilizia residenziale pubblica e spazi comuni, un progetto nuovo per il quale è richiesto un finanziamento di ulteriori 1.500.000 euro.

A Certaldo, invece, il Comune ha rinunciato al progetto di nuova costruzione inizialmente previsto (e non realizzato a causa di difficoltà sopraggiunte in itinere) e lo ha sostituito con la proposta di acquisto di alloggi pronti, mantenendo inalterato l'importo del finanziamento.

La delibera che autorizza questi nuovi interventi, variando il piano pre-esistente di edilizia residenziale pubblica (DGR 67/2013), è stata approvata dalla giunta regionale toscana nel corso della sua ultima seduta.

Nell'insieme il programma di interventi Erp nell'Empolese-Valdelsa prevede oggi un totale di 58 nuovi alloggi, che saranno realizzati attraverso il recupero di tre edifici preesistenti, la costruzione di un nuovo immobile e l'acquisto di 24 appartamenti già pronti ed immediatamente disponibile. L'investimento pubblico complessivo è di oltre 5,6 milioni di euro.

05/08/2020 16.02
Regione Toscana


 
 


Vai al contenuto