Login

MET


Ufficio Stampa Associato del Chianti
Orari e tragitti delle nuove corse scolastiche per gli studenti di Barberino Tavarnelle e San Casciano
Su richiesta delle amministrazioni comunali si potenzia il servizio Tpl per rispondere alle esigenze degli studenti e alle entrate scaglionate delle scuole. Le assessore Elisabetta Masti e Serena Fedi al Tpl: “una risposta significativa alle esigenze del pendolarismo scolastico e alla complessa organizzazione delle entrate scaglionate delle scuole”
Orari e tragitti delle nuove corse scolastiche per gli studenti di Barberino Tavarnelle e San Casciano
Le assessore Elisabetta Masti e Serena Fedi al Tpl: “una risposta significativa alle esigenze del pendolarismo scolastico e alla complessa organizzazione delle entrate scaglionate delle scuole”

San Casciano, Barberino Tavarnelle, 1 ottobre 2020. Sono stati definiti gli orari e i tragitti delle sei nuove corse attivate in favore degli studenti di San Casciano e Barberino Tavarnelle. I rinforzi, attivati grazie alla collaborazione tra i comuni e la Città Metropolitana, nascono dall’esigenza di potenziare il servizio di Trasporto pubblico Locale nel territorio della Valdipesa e della Valdelsa.

L’incremento è relativo ad una corsa in partenza da Montespertoli ore 8.00, con fermate a Cerbaia, dirette al Liceo – Istituto Tecnico Russel Newton e all’Itis Meucci di Scandicci. Altre due sono state attivate per il ritorno da Firenze passando per San Bartolo a Cintoia, dirette a San Casciano e Barberino, la prima alle ore 12, la seconda alle ore 13. La quarta e la quinta corsa, in partenza da Barberino ore 7.35, transitano da Tavarnelle e San Casciano per raggiungere l’una piazza della Libertà a Firenze, l’altra è diretta all’Istituto superiore Marco Polo di Scandicci. La sesta corsa attivata per il ritorno, delle ore 12.30, parte dall’autostazione di Firenze e fa capolinea a Barberino dopo essersi fermata a San Casciano e Tavarnelle. Gli orari delle nuove corse sono passibili di variazioni in base agli orari scolastici.

“L’obiettivo è rispondere alle esigenze del pendolarismo scolastico e alla complessa organizzazione delle entrate scaglionate stabilite dalle scuole – dichiarano le assessore alla Mobilità Elisabetta Masti e Serena Fedi – sono disponibili anche due nuovi veicoli di supporto, autobus in aggiunta che garantiscono una corretta applicazione delle norme antiCovid, soprattutto per le corse che registrano una maggiore affluenza da parte degli utenti”.

Per segnalazioni e informazioni: 800570530 numero verde, email: numeroverdetpl@regione.toscana.it, 800373760 numero verde Busitalia, email: clienti.firenze@fsbusitalia.it, 0552760697 numero Osservatorio TPL della Città Metropolitana di Firenze, email: osservatorio.trasporti@cittametropolitana.fi.it.

01/10/2020 14.26
Ufficio Stampa Associato del Chianti


 
 


Vai al contenuto