Login

MET


Comune di Fucecchio
“Variante di San Pierino, finalmente i lavori!”
Il sindaco Spinelli questa mattina sul cantiere per incontrare il direttore dei lavori e la ditta incaricata
“Sono finalmente partiti i lavori per la messa in sicurezza della Variante di San Pierino sulla Strada Regionale 436. Era l'ora”. Quello del sindaco Alessio Spinelli è quasi un grido di liberazione alla vista dei mezzi che da questa mattina sono al lavoro sulla strada che attraversando l'Arno collega Fucecchio alla stazione ferroviaria e allo svincolo della Strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno.
“La Città Metropolitana di Firenze – aggiunge il sindaco – è riuscita a superare le pastoie burocratiche che hanno costretto tutti gli utenti della strada ad attendere quasi due anni per vedere la realizzazione di questo intervento che era particolarmente urgente. La strada, con il suo manto lesionato per larghi tratti, era diventata molto pericolosa. Oggi finalmente possiamo dire che è finita un'attesa snervante per tutti. Purtroppo il nostro paese è ancora afflitto da problemi burocratici che in alcuni casi sembrano davvero insuperabili. Credo che ogni ente debba impegnarsi al massimo per evitare questi rallentamenti ma la gran parte dei problemi la può risolvere soltanto il legislatore, snellendo le procedure e semplificando i passaggi necessari ad arrivare alla realizzazione dei lavori. Se non faremo così saremo destinati ad un declino inevitabile. Oggi in tempo di pandemia è ancora più necessario velocizzare le procedure, non è possibile dover attendere mesi o addirittura anni prima di partire con un lavoro urgente”.
La strada da oggi è percorribile a senso unico in direzione Fucecchio-San Miniato, con limite di velocità a 30 km/h, mentre i mezzi provenienti da San Miniato, giunti alla rotatoria prima dell'imbocco della variante, avranno l'obbligo di svolta in Via delle Viole e dovranno superare l'Arno percorrendo via Sanminiatese all'interno del centro abitato di San Pierino. Una volta ripristinato il manto stradale su una delle due corsie, il senso di percorrenza della Variante alla SR 436 verrà invertito. La conclusione dei lavori è prevista per la fine del mese di ottobre, condizioni meteorologiche permettendo.
In chiusura il sindaco Spinelli rivolge un ringraziamento a Giacomo Cucini, sindaco di Certaldo e consigliere della Città Metropolitana di Firenze con delega alla viabilità dell'Empolese Valdelsa. "Si è speso molto insieme al sottoscritto - conclude - per arrivare finalmente a questo inizio dei lavori, non posso che ringraziarlo per il suo impegno".

08/10/2020 17.07
Comune di Fucecchio


 
 


Vai al contenuto