Login

MET


Diocesi di Prato
Chiusa la piccola chiesa della Cartaia nella parrocchia di San Leonardo in Gamberame
Infiltrazioni d'acqua e i danni del sisma in Mugello dello scorso dicembre l'hanno resa inagibile
La parrocchia di San Leonardo in Gamberame ha chiuso la piccola chiesa della Cartaia nel Comune di Vaiano. La decisione è arrivata dopo un sopralluogo effettuato da alcuni tecnici che hanno ravvisato l’inagibilità dell’edificio. Le scosse di terremoto del dicembre 2019 che hanno avuto come epicentro il Mugello si sono fatte sentire anche in Valbisenzio e la chiesetta della Cartaia ha riportato alcune lesioni. Questi danni, sommati alle infiltrazioni d’acqua e al bisogno del rinnovamento dell’impianto elettrico e di quello idrico, sono alla base della decisione presa dal parroco don Giuseppe Lo Porto di chiudere la chiesa al pubblico e di non utilizzarla per le celebrazioni fino a che non saranno svolti gli opportuni interventi di messa in sicurezza.

Alla Cartaia viene celebrata la messa prefestiva parrocchiale che dunque si sposta nella chiesa di Gamberame. Questo sabato la celebrazione è alle ore 16, poi da quello successivo, 31 ottobre, con il cambio dell’ora, la prefestiva sarà alle 17.

La piccola chiesa, dedicata a San Pier Giuliano Eymard, è privata ed è stata data in comodato alla parrocchia di San Leonardo in Gamberame. Quella celebrata alla Cartaia era l’unica messa prefestiva parrocchiale.

21/10/2020 11.21
Diocesi di Prato


 
 


Vai al contenuto