Login

MET


Comune di Vinci
Vinci: ok al progetto di riqualificazione di piazza della Costituzione
Vittorio Vignozzi: “Stiamo portando avanti gli investimenti nelle opere pubbliche”
Vittorio Vignozzi
La giunta comunale di Vinci ha da poco approvato il progetto definitivo per la riqualificazione di piazza della Costituzione a Spicchio-Sovigliana e del campo da basket situato attualmente all'interno del perimetro della scuola media. Nello specifico, il progetto prevede la realizzazione di uno skatepark in un'area della piazza, il rifacimento del manto del campo da basket e una nuova recinzione che permetterà di renderlo indipendente dalla scuola, consentendo una fruizione migliore dell'impianto sportivo. L'intervento ha un costo complessivo di 208mila euro ed è finanziato per 148mila euro da fondi del Comune e per 60mila euro da un bando della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

“La riqualificazione di piazza della Costituzione si inserisce nel più ampio quadro di interventi che stiamo realizzando in quell'importante area di Spicchio-Sovigliana - spiega l'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Vinci, Vittorio Vignozzi - Ricordiamo infatti quello di ristrutturazione della scuola media, con l'adeguamento sismico, l'efficientamento energetico, il rifacimento delle facciate e l'installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto, la realizzazione del nuovo parcheggio e dello spazio giochi bambini nelle adiacenze della scuola, in via Caduti del lavoro, e poi la prossima piantumazione di circa 60 alberi, grazie alla partecipazione a un bando per la riforestazione urbana”.

E non è finita qui: queste opere vanno ad aggiungersi ad altri importanti investimenti che l'amministrazione comunale sta facendo anche su Vinci alta. L'Ente di piazza Leonardo da Vinci, infatti, è in procinto di acquistare il terreno lungo via dei Martiri dove abitualmente viene svolto il calcio storico e l'immobile sito in via Val di Sole che provvisoriamente ospita la scuola materna. Questi due investimenti valgono all'incirca 420mila.

“Nonostante il periodo di grave crisi sanitaria che ci impegna su infiniti fronti - conclude Vignozzi - stiamo profondendo il massimo impegno per portare avanti e non fermare il nostro piano di investimenti nelle opere pubbliche”.

21/11/2020 16.33
Comune di Vinci


 
 


Vai al contenuto