Login

MET


Regione Toscana
La Regione Toscana finanzia 13 progetti di cooperazione internazionale
I progetti saranno realizzati da associazioni toscane in Paesi dell'area Mediterranea, del Medio Oriente e dell'Africa sub sahariana
Mediterraneo, Medio Oriente e Africa sub sahariana: sono principalmente queste le aree geografiche interessate da 13 progetti di cooperazione internazionale finanziati dalla Regione Toscana a seguito dell’apposito bando per i “Progetti semplici”. I progetti, per un budget complessivo di 250.000 euro saranno realizzati da associazioni toscane.

“La Regione Toscana – ha commentato l’assessora regionale alle politiche sociali e alla cooperazione internazionale Serena Spinelli – è impegnata da oltre venti anni in progetti di cooperazione allo sviluppo. E’ importante continuare a costruire ponti e a rafforzare il sistema di rapporti internazionali, anche a partire dal basso, come nel caso di questi progetti, che provengono dalla rete delle associazioni toscane". "Il nostro contributo – ha proseguito – ha anche questa valenza: vuol essere un sostegno a questa diffusa rete di realtà regionali impegnate a tenere aperti i canali della cooperazione internazionale in aree difficili del mondo".

"Questi progetti – ha aggiunto - rappresentano delle piccole ma importanti progettualità il cui filo conduttore è la valorizzazione del ruolo degli attori locali nei processi di sviluppo, ancora più rilevanti in questa fase in cui le conseguenze della pandemia hanno notevolmente ridotto la disponibilità di finanziamenti a livello nazionale e internazionale.

Gli interventi finanziati verranno realizzati in Senegal, Tunisia, Marocco, Palestina, Burkina Faso e Libano avranno ad oggetto lo sviluppo economico locale e il sostegno alle comunità declinato in termini di sostegno all'impresa sociale, alle attività agricole e artigianali, all’accesso all'acqua, all’economia circolare.

25/11/2020 17.36
Regione Toscana


 
 


Vai al contenuto