Login

MET


Regione Toscana
Regione. Mafie e corruzione in Toscana, il 16 dicembre sarà presentato il rapporto della Normale
Avverrà tutto on line, dalle 10 alle 13. L’evento potrà essere seguito in streaming
Mattina tutta dedicata all’analisi dei fenomeni di criminalità organizzata e corruzione in Toscana. La Regione presenta il quarto rapporto annuale curato, su inc arico della giunta regionale, dalla Scuola Normale di Pisa e che prende in esame e fotografa l’anno 2019.

L’appuntamento è per mercoledì 16 dicembre, tutto on line. I vari interventi potranno essere seguiti dalla pagina Youtube di Regione Toscana oppure collegandosi all’indirizzo www.regione.toscana.it/diretta-streaming.

I lavori saranno aperti alle 10 dall’assessore alla legalità Stefano Ciuoffo, dal direttore della Normale di Pisa Luigi Ambrosio e dal prefetto di Firenze Alessandra Guidi. A concludere, attorno alle 13, sarà il presidente della Toscana Eugenio Giani.

Nel mezzo illustreranno il rapporto Donatella della Porta e Salvatore Sberna e interverranno Francesco Nannucci della Direzione investigativa antimafia di Firenze, il procuratore presso il tribunale di Firenze Giuseppe Creazzo, il procuratore generale presso la Procura generale di Firenze Marcello Viola, la presidente del tribunale di Firenze Marilena Rizzo e il presidente di Libera don Luigi Ciotti. E’ previsto anche un videomessaggio di Alessandro Nencini, presidente della Corte di appello di Firenze.

14/12/2020 17.20
Regione Toscana


 
 


Vai al contenuto