Login

MET


Comune di Barberino di Mugello
Postamat di Barberino: rimozione senza alcun preavviso, il sindaco scrive a Poste Italiane
Il Sindaco Mongatti scrive nuovamente a Poste Italiane, chiedendo la motivazione della rimozione dell’ATM, installato poche settimane fa nel capoluogo
“Siamo sconcertati dal comportamento di Poste Italiane, commenta il Sindaco di Barberino Giampiero Mongatti; dopo la sospensione del servizio di ufficio nel capoluogo a seguito del terremoto, l’installazione del Postamat lo scorso Dicembre era un primo piccolo segnale di attenzione alle esigenze dei cittadini. La rimozione di oggi è del tutto inaspettata, spero che Poste adesso ci dia delle risposte esaustive e puntuali”.

Ecco il testo della comunicazione inviata a Poste Italiane:
“Con grande sorpresa constatiamo che state rimuovendo l' ATM che avevate posizionato poche settimane fa nel capoluogo di Barberino. Ciò senza nessuna comunicazione all'utenza. Vista l'importanza dell'ATM in oggetto, installato a causa dei notevoli disservizi conseguenti alla chiusura dell'ufficio postale conseguente al sisma del 9 dicembre 2019, vi chiediamo di informare in maniera sollecita l'utenza sull'interruzione di tale servizio e sui motivi di tale rimozione”.

20/01/2021 15.38
Comune di Barberino di Mugello


 
 


Met -Vai al contenuto