Login

MET


Comune di Scandicci
Scandicci. Legalità, partita la vendita delle arance di Vitamine per la scuola; ordini fino al 4 febbraio, le istruzioni per gli acquisti
L’assessora Diye Ndiaye: “Le iniziative per la legalità non si fermano, quest’anno purtroppo non possiamo organizzare gli scambi e la Mezza Maratona ma intensifichiamo l’attività nelle scuole; intanto sono in vendita le arance coltivate dalla coop Montana”
Al via con la vendita delle arance coltivate dalla cooperativa Beppe Montana nei terreni confiscati alla mafia la decima edizione di Vitamine per la Scuola, l’iniziativa promossa dai Comitati Genitori dei tre Istituti comprensivi di Scandicci rivolta agli studenti, ai genitori, al personale delle scuole e a tutta la cittadinanza; sarà possibile ordinare online le arance fino a giovedì 4 febbraio seguendo le istruzioni riportate di seguito in questo articolo (le famiglie con figli nelle scuole utilizzando le procedure gestite dai Comitati genitori in collaborazione con gli Istituti comprensivi, il resto della cittadinanza tramite i form online garantiti dall’associazione Il Ponte Podistica Scandicci), con il ricavato che sarà utilizzato per finanziare le attività progettuali delle scuole. “Siamo pronti a partire anche quest’anno con le iniziative per l’educazione alla legalità organizzate dal Comune di Scandicci, Libera, le associazioni del Social Party, le scuole cittadine e i comitati genitori – dice l’assessora alla Legalità Diye Ndiaye – non ci fermiamo, tutti d’accordo organizziamo con ancora più entusiasmo il programma di appuntamenti perché i valori che promuoviamo sono alla base della nostra società civile. Tutto sarà fatto nel pieno rispetto delle norme anticovid, alcune iniziative anche importanti purtroppo quest’anno salteranno o saranno rinviate, su altre metteremo invece tutto il nostro impegno: l’attività didattica sarà intensificata al massimo, con Libera che farà incontri con tutte le seconde medie cittadine; non sarà invece possibile organizzare la Mezza Maratona, mentre la Passeggiata della Legalità se le norme lo consentiranno la recupereremo nel mese di maggio”.


Le arance, del tipo Tarocco e Moro, provengono come gli scorsi anni dalla Cooperativa Beppe Montana Libera Terra che gestisce circa 90 ettari di terreni agricoli provenienti da confische nei Comuni di Lentini (appartenuti al clan Nardo), Belpasso e Ramacca (appartenuti al clan Riela). Il metodo di coltivazione è biologico e le produzioni sono tutte artigianali.


Le confezioni sono disponibili in: retina da 3 kg (due retine da 1,5 kg) al prezzo di 5,50 euro, di cui 1,40 euro devoluti alla scuola; cassetta da 7 kg al prezzo di 12 euro, di cui 3 euro devoluti alla scuola.


E’ possibile ordinare online le arance fino a giovedì 4 febbraio 2021. Le famiglie con figli che frequentano le scuole cittadine possono prenotare e acquistare le arance facendo riferimento ai rappresentanti dei comitati dei genitori e seguendo le comunicazioni degli Istituti comprensivi scolatici.
Per tutto il resto della cittadinanza le procedure online per la prenotazione e l’acquisto sono possibili grazie all’impegno dell’associazione Il Ponte Podistica Scandicci: per ordinare il quantitativo di arance desiderato è necessario accedere all’apposito form, collegandosi al link https://forms.gle/wks4Vc6ijM7d6QTz7 (per effettuare i pagamenti è necessario invece seguire la procedura tramite qr code accessibile dal link https://docs.google.com/viewerng/viewer?url=https://mobile-payments-pdf.sumup.com/v1/mobile-payments/tokens/Q1MZ8MFZ/pdf ).


Tutte le arance saranno consegnate presso ciascun Istituto Comprensivo venerdì 19 febbraio 2021 dalle 17 alle 19 e sabato 20 febbraio 2021 dalle 9 alle 13.

La Cooperativa sociale Beppe Montana dalla quale provengono le arance è stata fondata il 23 giugno 2010 e gestisce circa 90 ettari di terreni agricoli, coltivati prevalentemente ad agrumeti, provenienti da confische nei comuni di Lentini (appartenuti al clan Nardo), di Belpasso e Ramacca (appartenuti al clan Riela); il metodo di coltivazione è biologico e le produzioni sono artigianali.

Per informazioni: Comune di Scandicci, www.comune.scandicci.fi.it

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/libera.latuaterra/

27/01/2021 12.15
Comune di Scandicci


 
 


Vai al contenuto