Login

MET


Prefettura di Pistoia
Prefettura Pistoia. Controlli anticovid e trasporto pubblico locale
Uno strumento in più per l’attività di vigilanza
Prefettura di Pistoia
All’esito del monitoraggio periodico condotto in seno all’Osservatorio permanente per le misure anticovid, coordinato dal Prefetto, è stata analizzata la nuova previsione normativa contenuta nella legge di bilancio 2021 (legge 30 dicembre 2020, n. 178) con la quale il Legislatore ha introdotto la possibilità per i soggetti di cui all’art. 12 bis del Codice della Strada, vale a dire i c.d. “ausiliari del traffico e della sosta”, sia in qualità di dipendenti comunali che di società municipalizzate, di poter condurre attività di verifica delle prescrizioni previste dai DPCM in materia di trasporto pubblico locale nonché di ulteriori misure di contenimento anticontagio (es. utilizzo della mascherina), con tanto di attribuzione del potere sanzionatorio.
Tali poteri potranno infatti essere conferiti, per la durata del periodo emergenziale, con apposito decreto del Sindaco e potranno interessare anche i dipendenti con funzione ispettiva delle aziende di trasporto pubblico locale.
Al riguardo, il Comune di Montecatini Terme, che all’esito della verifica svolta è risultato avere disponibilità di ausiliari del traffico, ha raccolto l’invito del Prefetto a estendere il raggio d’azione del personale ausiliario in servizio che potrà così utilmente concorrere, specialmente nella zona della Stazione FS e nei momenti di maggior frequentazione dell’utenza scolastica, nell’attività di controllo posta in essere dalle Forze di Polizia.
Analoga richiesta ricognitiva è stata inoltre rivolta alla società di TPL “BluBus”, in modo da generare ulteriori sinergie applicative, tramite l’utilizzo di proprio personale ispettivo.

03/02/2021 9.21
Prefettura di Pistoia


 
 


Met -Vai al contenuto