Login

MET


Comune di Barberino di Mugello
Barberino, Biblioexpress: un treno di libri a scuola
Via Martedì 16 Febbraio al progetto di prestito a domicilio in collaborazione con gli istituti scolastici
Prenderà il via proprio domani, Martedì 16 Febbraio, il progetto di collaborazione con gli istituti scolastici del territorio, denominato “Biblioexpress: un treno di libri a scuola”.
Il progetto nasce dalla necessità di mantenere un contatto con i piccoli utenti della biblioteca e con le istituzioni scolastiche e, attraverso la biblioteca, dei bambini e dei ragazzi con la lettura ed il libro. Infatti, da un lato la mancanza degli abituali spazi della biblioteca, veicolo importante di contatto coi bambini e, dall’altro, l’emergenza sanitaria, hanno reso molto precaria la continuità d’intenti ed il coordinamento e la collaborazione costante con la scuola che, precedentemente al sisma e al COVID, erano invece abituali.
Il progetto propone alle classi della scuola dell’infanzia e primaria che aderiscono/aderiranno una sorta di prestito “a domicilio” proprio presso la scuola.
I pacchetti di libri saranno selezionati tra quelli a scaffale, oltre che tra gli ultimi acquisti, tenendo conto delle fasce d’età. Il materiale sarà preparato dentro scatole nominative a forma di un vagoncino del treno per ciascuna classe, in base al numero degli alunni. I libri saranno preventivamente sanificati e puliti e la Biblioteca fornirà consulenza e materiale informativo sulle ultime novità acquistate.
Sono già 34 le classi aderenti, sia nel capoluogo che nelle frazioni per un totale approssimativo di 580 libri prestati mensilmente “a domicilio” alle scuole che saranno letti a rotazione.

“Viviamo un tempo in cui la lettura e il libro possono essere davvero uno strumento importante per riunire i ragazzi intorno a una storia comune - commenta l’Assessore alla Cultura del Comune di Barberino Fulvio Giovannelli - condividere le storie ci rende una “comunità narrativa” e in questo momento in cui manca la condivisione fisica, la forza aggregativa dal punto di vista sociale di strumenti del genere diviene essenziale”.

15/02/2021 18.20
Comune di Barberino di Mugello


 
 


Met -Vai al contenuto