Login

MET


Comune di Figline e Incisa Valdarno
Medici di famiglia in pensione a Figline e Incisa, il commento del sindaco Mugnai

"Come Comune non possiamo decidere l’organizzazione dei turni né intervenire sul ricambio del personale medico, che spetta unicamente alla Asl - spiega la sindaca Mugnai -. Ciononostante, sono mesi che abbiamo accolto le segnalazioni dei nostri cittadini e abbiamo sollecitato l’Asl affinchè attivi le nuove assunzioni nel minor tempo possibile, dal momento che la figura del medico di base è fondamentale, soprattutto nel periodo emergenziale che stiamo affrontando.
Lo abbiamo fatto come Amministrazione comunale, ma anche come Società della Salute, durante due incontri con il direttore generale Morello, al quale io e altri sindaci interessati da questa comune criticità abbiamo chiesto provvedimenti celeri. Abbiamo, inoltre, chiesto di evitare il verificarsi di situazioni analoghe in futuro, provvedendo anticipatamente alla sostituzione anticipata del personale.

Infine, ho sollecitato nuovamente e personalmente proprio in questi giorni l'individuazione di una soluzione provvisoria, che potesse tutelare il diritto alla salute dei cittadini e ridurre i disagi. Proprio oggi, la Asl mi ha confermato di aver provveduto a innalzare il massimale per i medici già attivi sul territorio, in maniera tale da permettere ai cittadini di scegliere un medico più vicino alla propria residenza anziché da Figline doversi spostare a Incisa e viceversa.
L'Azienda ha anche organizzato un'apertura straordinaria dello Sportello Unico Accoglienza del Presidio Ospedaliero Serristori per la mattina sabato 6 marzo, dedicata esclusivamente alla scelta del medico curante. Naturalmente, sarà possibile effettuare la scelta anche attraverso i canali ordinari, cioè lo Sportello Unico dal lunedì al venerdì oppure le modalità da remoto, collegandosi al sito dell'Asl Toscana centro oppure scrivendo una mail, così da evitare assembramenti".

26/02/2021 17.34
Comune di Figline e Incisa Valdarno


 
 


Met -Vai al contenuto