Login

MET


Comune di Capraia e Limite
Capraia e Limite. Tari, approvate in Consiglio Comunale riduzioni e agevolazioni per l’anno 2021
Il Consiglio Comunale nella seduta di ieri sera ha approvato le tariffe Tari e l’intervento per le utenze domestiche e non domestiche per l’anno 2021.
“Con questa manovra la tariffa Tari 2021 rimane sostanzialmente invariata rispetto all’anno precedente, ha detto il sindaco Alessandro Giunti. Questo è stato possibile grazie all’investimento del Comune di oltre 77mila euro, ai quali si aggiungono oltre 58mila euro in base ai criteri indicati dal decreto Sostegni bis per le riduzioni, e che comporteranno l’abbattimento della parte variabile della tariffa per le utenze domestiche e non domestiche per un totale di circa 135mila euro. Siamo dunque riusciti a ridurre gli aumenti, previsti dal Pef di Ato Toscana Centro, grazie alle agevolazioni che abbiamo adottato soprattutto verso le categorie di utenze non domestiche che sono state colpite dalla crisi da Covid-19”.

Nello specifico quindi la tariffa Tari non subisce nessun aumento- così come avviene dal 2014- sia per le utenze domestiche che non domestiche.

Riconfermate anche le riduzioni per le utenze domestiche e le utenze non domestiche in base ai conferimenti, ovvero il 30% sulla parte fissa e sulla parte variabile e riconfermate anche le riduzioni per le utenze non domestiche che in via continuativa devolvono prodotti alimentari derivanti dalla propria attività per scopi assistenziali.

Riconfermate inoltre le agevolazioni sociali per le utenze domestiche, nella stessa misura dello scorso anno e che, si ricorda, devono essere presentate all’Amministrazione comunale entro il 31.12.21.

Approvata durante il Consiglio Comunale la presa d’atto del piano economico finanziario del servizio integrato di gestione dei rifiuti per l’anno 2021 e le modifiche al regolamento per la disciplina della tassa sui rifiuti.

01/07/2021 13.43
Comune di Capraia e Limite


 
 


Met -Vai al contenuto