Login

MET



Controlli voce Chiudi controlli
: Volume:  1 Velocità  1 Tono:  1
Comune di Calenzano
Calenzano. Festa dello sport
Dal 27 al 29 maggio la XVI edizione. Esibizioni, spettacoli e festa al parco del Neto
Si terrà dal 27 al 29 maggio la XVI edizione della Festa dello Sport, promossa dal Comune di Calenzano per valorizzare l’attività delle associazioni sportive del territorio. Tre gioni di esibizioni e la tradizionale festa al parco del Neto per provare nuove discipline.

“Dopo due anni di stop a causa della pandemia – ha commentato l’assessore allo sport – si torna finalmente alla festa dello sport, si torna a dare voce alle tante associazioni sportive presenti a Calenzano, si torna a far conoscere e sostenere le tante professionalità e competenze che abbiamo la fortuna di avere a disposizione. Lo sport ha sofferto in modo pesante delle misure anticontagio, che hanno limitato fortemente l’attività delle associazioni. Questa festa allora è anche la festa del ritorno, ci auguriamo, alla normalità. In questi tre giorni avremo spettacoli emozionanti, ci sarà la possibilità di conoscere l'offerta del nostro territorio in ambito sportivo e si potranno provare quasi tutte le discipline”.

Si inizia venerdì 27 maggio alle 20, con l’esibizione al palazzetto dello sport del gruppo sportivo “Pattinaggio Calenzano”, i cui atleti si esibiranno nel musical “Un pizzico di follia”.

I tornei iniziano il giorno successivo, sabato 28 maggio. Alle 15 è previsto quello di tennis, presso gli impianti della Fogliaia, poi alle 17 il torne giovanile di calcio allo stadio Magnolfi.

La mattina di domenica 29 maggio sarà la volta del triathlon (nuoto, corsa e ciclismo), con inizio alle 9 alla piscina comunale e poi all’impianto sportivo della Fogliaia.

La festa al parco del Neto si terrà domenica 29 maggio nel pomeriggio, dalle 15 alle 19, quando sarà possibile provare la disciplina preferita e conoscere l’offerta sportiva delle associazioni del territorio per il prossimo anno: atletica, calcio, corsa, danza, equitazione, karate, nuoto, pallacanestro, pallavolo, pattinaggio, pesca, pugilato, sbandieratori, tennis e molto altro.

Sempre al parco del Neto, dalle ore 16 si esibiranno gli sbandieratori “Alfieri e Musici della Valmarina”, con una sfilata cui parteciperanno anche alcuni alunni dell’Istituto comprensivo di Calenzano, che hanno sperimentato la disciplina di bandiera nell’ambito del progetto “Crescita consapevole sportiva”.

Tutti gli ingressi e le attività sono gratuite. Saranno presenti gli stand delle Società Sportive e di alcune Associazioni del Volontariato sul Territorio.

20/05/2022 11.26
Comune di Calenzano


 
 


Met -Vai al contenuto