Login

MET



Controlli voce Chiudi controlli
: Volume:  1 Velocità  1 Tono:  1
Comune di Calenzano
Calenzano. Parco Margherita Hack
L’inaugurazione mercoledì 8 giugno a Settimello, nell’ambito del progetto sulla toponomastica femminile
Il primo parco intitolato a una donna sarà inaugurato mercoledì prossimo, 8 giugno, in via 2 giugno a Settimello. Alle 18 sarà scoperchiata la targa dedicata a Margherita Hack.

Saranno presenti il sindaco, l’assessora all’Istruzione e Pari Opportunità, la dirigente scolastica, la referente progettuale dell’associazione Toponomastica Femminile, oltre a insegnanti, studenti e studentesse che hanno lavorato al progetto.

Quello intitolato a Margherita Hack è il primo di tre parchi che vengono intitolati a tre donne, nell’ambito dei progetti sulle pari opportunità, promossi dall’amministrazione, in collaborazione con l’istituto comprensivo, l’associazione Sale in Zucca e l’associazione Toponomastica Femminile.

I tre nomi sono stati individuati dalle classi: Margherita Hack a Settimello, Alda Merini nel centro di Carraia e Frida Kahlo alla stazione di Calenzano.

Insieme al personale docente dell’associazione Toponomastica Femminile, le classi hanno svolto una ricognizione sul territorio, constatando che pochissimi spazi pubblici sono intitolati a figure femminili. Hanno poi studiato le storie di alcune donne che si sono distinte nell’ambito dell’arte, della musica, della letteratura, della scienza e della politica. Ed hanno individuato le tre figure cui intitolare i tre parchi.

06/06/2022 10.47
Comune di Calenzano


 
 


Met -Vai al contenuto