Login

MET


Comune di Certaldo
BOCCACCIO IN BIBLIOTECA: TRA DIRITTI DELLE DONNE E ITINERARI
Sabato 26 ottobre due iniziative dedicate all'opera del certaldese
Nell'ambito della campagna regionale di promozione delle biblioteche toscane del mese di ottobre “In biblioteca perché c’è il futuro della tua storia”, sabato 26 ottobre doppio appuntamento alla biblioteca comunale “Bruno Ciari”.
Alle ore 10.30 incontro del circolo di lettura LeggerMente dedicato a Boccaccio. Gli appassionati di libri e autori letterari si ritroveranno per discutere sul tema “I diritti delle figure femminili nell’opera del Boccaccio”, autore che, come sappiamo, dedica la sua più importante opera, il Decameron, proprio alle donne e che descrive la donna in vari ambiti della vita del tempo, tracciandone un ritratto realistico.
Si prosegue alle ore 16.30 con la presentazione del progetto di Antonella Piras “La Toscana di Boccaccio. - Itinerari culturali nel paesaggio toscano attraverso il Decameron”. Si tratta di un progetto di ricerca paesaggistica finanziato dalla Regione Toscana, Comune capofila il Comune di Vicchio (FI), che ha l'obiettivo di creare vari itinerari culturali in Toscana lungo i luoghi descritti nel Decameron e dando a questi itinerari un senso che sia non solo letterario, ma anche storico e paesaggistico. Interviene, insieme all'autrice del progetto, Giacomo Cucini, Assessore alla Cultura del Comune di Certaldo
Entrambe le iniziative sono ad ingresso libero. Info: tel. 0571 661252

24/10/2013 11.33
Comune di Certaldo


 
 


Vai al contenuto