Login

MET


Regione Toscana
Rischio idraulico, modifiche alla legge approvate in Commissione
Fratoni: "Lavoriamo per strumento ancora più efficace"
"E' stato fatto un ottimo lavoro, frutto di una stretta collaborazione tra giunta e consiglio, per la quale ringrazio tutti i membri della quarta commissione consiliare e il suo presidente Stefano Baccelli". L'assessore all'ambiente, Federica Fratoni, esprime la sua soddisfazione per il voto che oggi ha licenziato le modifiche alla legge regionale 21 del 2012, quella sulla difesa dal rischio idraulico.

"Il mio auspicio – prosegue – è che adesso la proposta di legge possa approdare rapidamente in aula per l'approvazione definitiva. La scelta che la Toscana ha fatto in questi anni è stata quella di affrontare il rischio idraulico agendo sempre più sulla prevenzione e abbandonando la logica dell'emergenza. L'obiettivo – conclude – è quello mettere a disposizione dei Comuni uno strumento sempre più in sintonia con gli indirizzi previsti dalla normative europee e ancora più efficace per tutelare il territorio, le coste e valorizzare il patrimonio edilizio".

05/07/2018 20.48
Regione Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto