Login

MET


Provincia di Firenze
NUOVA CIRCOLAZIONE IN VIA PISTOIESE
Fino al 18 dicembre per consentire la realizzazione della nuova rotatoria. I provvedimenti nelle singole fasi dei lavori
Cambia la regolamentazione del traffico veicolare per consentire l’esecuzione dei lavori della nuova rotatoria alla intersezione tra la strada regionale 66 “Pistoiese” e le vie Pistoiese e dei Platani in località San Donnino, nel Comune di Campi Bisenzio.

Questi i provvedimenti

FASE 1

o Attivazione di impianto semaforico per regolare l’intersezione tra il flusso di traffico proveniente da San Piero a Ponti in direzione Firenze e quello proveniente da Firenze in immissione su via dei Platani. In caso di semaforo spento o lampeggiante dovrà essere apposto segnale di dare la precedenza in favore dei veicoli provenienti da San Piero a Ponti;
o Divieto di transito all’interno della porzione nord della rotatoria della S.R. 66, ad eccezione dei mezzi necessari ai lavori, ai residenti ed alle ditte con sede in via Pistoiese tra i numeri civici 1-19 (secondo le disposizioni impartite dal Direttore dei Lavori);
o Deviazione del traffico veicolare nella direttrice San Piero a Ponti – Firenze lungo l’uscita per via dei Platani con rientro sulla S.R. 66 attraverso la viabilità di ingresso all’abitato di San Donnino ed a porzione della rotatoria esistente, con precedenza a favore della strada regionale;
o Istituzione di senso unico sulla S.R. 66 nella direttrice Firenze - San Piero a Ponti, con realizzazione di corsia dedicata per la svolta a sinistra verso via dei Cipressi-Platani;
o Delimitazione di tutte le aree oggetto dei lavori con barriere stradali di tipo new-jersey con apposizione di adeguata segnaletica di cantiere;
o Limite di velocità di 30km/h su tutta l’area dei lavori e per 50 ml di distanza da questa;
o Segnale di stop per i veicoli provenienti da via Pistoiese vecchia nel punto di immissione sulla semi – rotatoria a sud della SR66;
o Segnale di stop per i veicoli provenienti da via dei Platani in favore dei veicoli provenienti da San Piero a Ponti;

FASE 2
o Attivazione di impianto semaforico per regolare l’intersezione tra i veicoli provenienti da San Piero a Ponti sulla S.R.66 e quelli provenienti da Firenze nella manovra di attraversamento per l’immissione verso via dei Platani. In caso di semaforo spento o lampeggiante dovrà essere apposto segnale di stop in favore dei veicoli provenienti da San Piero a Ponti;
o Apertura della semi-rotatoria nord realizzata nella prima fase dei lavori, con flusso di traffico a senso unico in direzione San Piero a Ponti con segnale di dare la precedenza nei confronti dei veicoli provenienti da via Pistoiese vecchia.
o Istituzione di senso unico sulla S.R.66 in direzione Firenze con realizzazione di adeguata segnaletica orizzontale temporanea gialla, nonché di aiuole spartitraffico con barriere di tipo new-jersey;
o Istituzione del doppio senso di circolazione nel tratto di corsia di immissione da Firenze verso via dei Platani (allargata durante la prima fase dei lavori) con realizzazione di stop a favore della SR66 in caso di semaforo spento o lampeggiante ed obbligo di svolta a destra per i veicoli provenienti da via dei Platani verso Firenze;
o Apertura al transito della corsia di immissione da via Pistoiese vecchia sulla S.R.66 (realizzata durante la prima fase dei lavori) con segnale di dare la precedenza in favore della Strada Regionale ai veicoli provenienti da San Piero a Ponti;
o Divieto di transito ad eccezione dei mezzi necessari ad eseguire i lavori in tutta la corsia di collegamento tra via Pistoiese vecchia e via dei Platani ed in tutta la porzione sud della rotatoria esistente, con opportuna delimitazione della suddetta area di cantiere con barriere di tipo new-jersey e l’installazione di opportuna segnaletica di cantiere;
o Limite di velocità di 30km/h su tutta l’area dei lavori e per 50 ml di distanza da questa;
o Segnale di dare la precedenza per i veicoli provenienti da San Piero a Ponti in immissione in direzione via dei Platani in favore dei veicoli provenienti da Firenze;
o Revoca del divieto di transito ai veicoli pesanti. Per lunghezza o peso, sulla via Pistoiese nel tratto compreso tra il confine comunale con Firenze e via erbosa;

FASE 3
o Apertura al pubblico transito della nuova rotatoria con circolazione a senso unico antiorario con l’apposizione dei segnali di dare la precedenza per tutti i bracci di immissione nell’intersezione e la chiusura della porzione di strada regionale ricadente all’interno dell’isola rotatoria;
o Divieto di transito ad eccezione dei mezzi necessari ad eseguire i lavori in tutta la corsia di immissione dalla S.R.66 verso via dei Cipressi e via dei Platani, con opportuna delimitazione della suddetta area di cantiere con barriere di tipo new-jersey e l’installazione di opportuna segnaletica di cantiere;
o Limite di velocità di 30km/h su tutta l’area dei lavori e per 50 ml di distanza da questa

06/10/2009 10.36
Provincia di Firenze - Redazione Met


 
 


Vai al contenuto