Login

MET


Comune di Sesto Fiorentino
ERICH KOEPPE RINVIATO A GIUDIZIO PER LA STRAGE NAZISTA DEL MONTE MORELLO
Il Comune di Sesto Fiorentino ammesso come parte civile al processo di Verona
Erich Koeppe, ex soldato appartenente alla divisione corazzata “Hermann Göering”, è stato rinviato a giudizio per la strage nazista del 10 aprile 1944, nella quale furono trucidati sette civili in località Ceppeto, sul Monte Morello, e altri sette nella località di Cerreto Maggio, nel Comune di Vaglia. La decisione del gup è giunta al termine dell’udienza preliminare svolta ieri davanti alla Procura Militare della Repubblica presso il Tribunale di Verona. Risulta invece estinto il reato nei confronti di Hilmar Lotz, l’altro ex soldato imputato per gli stessi fatti, perché nel frattempo deceduto. Il Comune di Sesto Fiorentino è stato ammesso come parte civile nel processo insieme alla Regione Toscana, alla Provincia di Firenze e al Comune di Vaglia. La prima udienza al Tribunale di Verona si terrà mercoledì 24 marzo.

09/02/2010 12.03
Comune di Sesto Fiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto