Login

MET


Provincia di Firenze
VIA PISTOIESE TRA SIGNA E CAMPI
Provincia di Firenze non competente sul tratto oggetto della protesta dei cittadini
Via Pistoiese tra Signa e Campi. I cittadini nei giorni scorsi avevano protestato sullo stato della strada, suscitando tra l'altro due distinte domande d'attualità di Rifondazione comunista e della Lega Nord. La Provincia di Firenze, ha spiegato l'assessore alle Infrastrutture Laura Cantini, non è responsabile per il tratto in questione, che è invece in gestione ai Comuni. In sintesi: i marciapiedi devono essere fatti dai Comuni di Signa e di Campi.
Risposta "esauriente ma non convincente - secondo il capogruppo di Rifondazione Andrea Calò - Sta di fatto che questa strada presenta problemi di pericolo e percorrenza. I cittadini dicono che lì è una sorta di Far west. Mi sembra che gli Enti locali debbano superare e presto l'approssimazione". Marco Cordone, per parte sua, ha ripercorso la storia di una serie di documenti presentati dalla Lega sulla viabilità nella zona: "La realizzazione dei marciapiedi è opera non più procrastinabile nel tempo. I cittadini sono costretti a camminare sul ciglio della strada. C'è stato un riprovevole scaricabarile in questi anni".

03/10/2011 15.36
Ufficio Stampa Consiglio provinciale di Firenze


 
 


Vai al contenuto