Comune di Firenze
LO PSICOLOGO IN FARMACIA, L’ASSESSORE SACCARDI: “UNA IMPORTANTE OPPORTUNITÀ PER PERSONE E FAMIGLIE"
Dal 9 gennaio il servizio gratuito in via Calatafimi, viale Europa e via Canova
Lo psicologo si trova in farmacia. Dal 9 gennaio in tre farmacie fiorentine dell’AFAM i cittadini avranno la possibilità, previo appuntamento, di parlare con uno specialista per chiedere un consiglio su come affrontare le difficoltà della vita quotidiana. Un progetto sociale, senza fini di lucro, e promosso da Educazione Continua in Sanità e sviluppato in collaborazione con la società AFAM Farmacie Fiorentine, l’Ordine degli Psicologi della Toscana, l’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Firenze insieme a DiversaMente l’Associazione Toscana di Promozione Sociale per la Salute Mentale. Si tratta di un progetto pilota, che partirà il 9 gennaio con una durata semestrale (con la possibilità di replicare fino a fine 2012) con il patrocinio del Comune e la collaborazione dei Quartieri 2, 3 e 4.
L’iniziativa è stata presentata oggi in Palazzo Vecchio dall’assessore alle politiche sociosanitarie Stefania Saccardi, dalla presidente dell’Ordine degli psicologi della Toscana Sandra Vannoni, dal vicepresidente dell’Ordine dei farmacisti della provincia di Firenze Alberto Schiaretti e dall’amministratore unico di Educazione Continua in Sanità Gaetano Andrea Mancini.
“Come Comune di Firenze – ha sottolineato l’assessore Saccardi – siamo molto soddisfatti di questa iniziativa che offre, in un momento particolarmente difficile per le persone e le famiglie, una opportunità alla cittadinanza di ottenere gratuitamente un colloquio orientativo con personale qualificato”.
L’obiettivo del progetto è diffondere e promuovere la cultura del benessere psicologico e prevenire situazioni relazionali disfunzionali, in modo da migliorare la qualità della vita delle persone e dei loro familiari. Psicologi e psicoterapeuti con formazione specifica saranno a disposizione di chi sta vivendo una situazione di difficoltà o semplicemente di indecisione per dare loro una prima consulenza psicologica e, nel caso, essere indirizzati verso un supporto professionale.
“Come Orine degli psicologi – ha affermato Vannoni – riteniamo importante promuovere e sostenere iniziative che vadano ad avvicinare lo psicologo al cittadino e non solo viceversa e che rientrano nella più complessiva direzione di promuovere e mantenere la salute”.
Il servizio viene svolto nel rispetto della massima riservatezza e gratuitamente. “Si tratta di un’iniziativa – ha sottolineato Mancini – che rientra nell’ambito della solidarietà e che fa parte dello statuto del nostro gruppo”.
Le farmacie AFAM aderenti al progetto inizialmente sono tre “Ma può essere estesa”, ha ricordato Schiaretti), collocate nei Quartieri 2, 3 e 4. Ovvero la farmacia 6-Campo di Marte (via Calata?mi 6r), la farmacia 10-Europa (viale Europa 191) e la farmacia 18-Canova (viale Canova 148/150).
Gli psicologi psicoterapeuti ricevono negli ambulatori adiacenti queste farmacie: per prenotare un appuntamento gratuito è sufficiente telefonare al numero 392/6104949 dal lunedì al sabato in orario lavorativo.(fd)

16/12/2011 14.33
Comune di Firenze


 
 




Vai al contenuto