Login

MET


Comune di Certaldo
HELLO CAR: CONSEGNATO IL PRIMO DISPOSITIVO, A GIORNI IL VIA A CERTALDO
Matteo Calonaci, geometra, e la moglie, agente immobiliare, i primi. Sperimentazione aperta anche ai residenti dei Comuni limitrofi
Iniziata ufficialmente stamani la consegna dei dispostivi “Hello Car” grazie ai quali dal 1 marzo 2012 si potrà iniziare a sperimentare a Certaldo i nuovi servizi di infomobilità ed a parcheggiare senza uso di monete nei parcheggi a pagamento.
A ritirare il dispositivo è stato Matteo Calonaci, geometra, 34 anni, che insieme alla moglie Valentina Bagni, agente immobiliare, sono stati i primi a richiedere di partecipare alla sperimentazione all'indomani dell'iniziativa di presentazione svoltasi lo scorso 7 febbraio.
“Sia io che mia moglie svolgiamo la nostra attività nel centro urbano e dobbiamo spostarci spesso e velocemente durante la giornata in auto – spiega Calonaci – per questo abbiamo ritenuto utile, per il nostro lavoro, sperimentare l'utilizzo di Hello Car, perchè possiamo parcheggiare senza doverci preoccupare ogni volta di trovare le monete, risparmiando tempo e non dovendo più preoccuparci del rischio contravvenzioni”.
Il dispositivo, che viene concesso ed installato gratuitamente dalla SDG Nexus di Certaldo ad un totale di 250 automobilisti, consente non solo di pagare con moneta elettronica il parcheggio, ma anche di inviare messaggi ai cellulari in caso di urto, per richieste di aiuto, o quando il veicolo supera la velocità o l'area geografica che sono state preimpostate, consente, di localizzare il veicolo in caso di furto, di ricevere informazioni in tempo reale dal Comune su viabilità ed eventi, ecc... Possono aderire alla sperimentazione non solo i residenti a Certaldo, ma anche i residenti dei Comuni limitrofi che utilizzano i parcometri certaldesi.
Il materiale informativo è disponibile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Certaldo, tel. 0571 661276 o direttamente presso l'azienda SDG Nexus, tel. 0571 664012 o presso l'Officina Giovannoni Mario situata a Badia a Cerreto che si occuperà anche di installare gratuitamente il dispositivo sulle auto.

21/02/2012 10.39
Comune di Certaldo


 
 

Google


Vai al contenuto