Login

MET


Regione Toscana
LIBRI: ‘IL CONSOLE E IL SENATORE’, UNO SPACCATO DEL SECOLO BREVE
Il libro di Fabrizio Borghini sarà presentato mercoledì 20 marzo alle 17.30, in Sala degli Affreschi. Intervengono il vicepresidente Giuliano Fedeli ed il consigliere Eugenio Giani
Lei è la figlia di un Console della milizia fascista, epurato dopo la caduta del regime. Lui proviene da una famiglia antifascista empolese ed il padre, dopo il carcere ed il confine a Lipari, diviene un Senatore socialista. Si incontrano ad una festa da ballo e non si separeranno mai, sfidando le diffidenze ed i pregiudizi della Firenze del dopoguerra.
Sono i protagonisti del libro di Fabrizio Borghini “Il Console ed il Senatore” (Sassoscritto Editore) che sarà presentato mercoledì 20 marzo alle ore 17.30 nella Sala degli Affreschi di palazzo Panciatichi, via Cavour, 2, a Firenze. Interverranno il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana Giuliano Fedeli, il consigliere regionale Eugenio Giani, il critico letterario Enrico Nistri. Sarà presente l’autore.
Il libro, attraverso le vite parallele del Console Francesco Marasco e del senatore Jaurès Busoni, offre uno spaccato di storia del “secolo breve”, sulla sfondo di un amore lungo una vita.

19/03/2013 11.46
Regione Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto