Login

MET


Redazione Met Sport
DNC, SCONFITTA ENIC FIRENZE BASKET
Al PalaCoverciano passa Padova
Niente da fare per l'Enic Firenze che esce sconfitta (60-67) nella ventunesima giornata del campionato Divisione Nazionale C contro la Virtus Padova di coach Friso dopo una gara dai due volti per i biancorossi padroni del campo nella prima frazione di gioco ma che si devono però arrendere ai veneti complici anche alcune scelte arbitrali assolutamente discutibili. Primo quarto di marca biancorossa al PalaCoverciano di via de Robertis, dove Puccioni fa il padrone del pitturato, e con Mariani e Santomieri, guida l'Enic ad un confortante 16-5 arrotondato da una tripla da oltre metà campo di Bucarelli che chiude il quarto con un +14 per la formazione di Salvetti (19-5). Friso cerca di scuotere Padova piazzando una difesa a zona che mette in difficoltà i biancorossi bravi però a tenere a distanza i veneti con Marchini e Mariani pronti a servire il solito Puccioni sotto canestro e a mandare Firenze a +10 (36-26) alla pausa lunga. Al rientro dagli spogliatoi i biancorossi di coach Salvetti appaiono scarichi, e nonostante la tripla iniziale di Mariani, sono gli ospiti a condurre la gara e a rifarsi sotto nel punteggio. In 4' recuperano tutto il distacco accumulato sfruttando qualche amnesia difensiva gigliata e dando continuità alle proprie soluzioni offensive di Visentin e Sabbadin. Al 28' Padova conquista il primo vantaggio della gara (40-42) e lo mantiene fino all'intervallo prima dell'ultima frazione (46-48). Salvetti prova a scuotere i suoi ma la Virtus conduce la gara e piazza un 9-0 che obbliga il coach gigliato a chiamare time out. Ma le cose non cambiano con l'Enic che non riesce a trovare la strada del canestro, lasciando agli ospiti continue possibilità di allungare ulteriormente (48-60). Ci prova Mariani a caricarsi Firenze sulle spalle piazzando cinque punti consecutivi che riaprono le speranza gigliate (53-60) con poco più di tre minuti da giocare. Firenze ci prova fino alla fine senza però fortuna e con qualche errore di troppo, lasciando a Padova i due punti in palio e fermando a due la striscia di vittorie consecutive.

ENIC FIRENZE - VIRTUS PADOVA 60-67
Parziali: 19-5 36-26 46-48
ENIC FIRENZE: Marchini 8, Marotta 3, Boschi ne, Bucarelli 6, Massoud ne, Mariani 14, Santomieri 11, Dionisi 2, Zanussi, Puccioni 16. All.: Salvetti
VIRTUS PADOVA: Gallocchio ne, Schiavon 9, Di Fonzo 8, Busca 6, Contin, Gasparello 19, Mancini, Sabbadin 7, Visentin 7, Salvato 11. All.: Friso
Arbitri: Orlandini di Livorno e Biancalana di San Giuliano Terme (Pi)

03/03/2014 11.41
Redazione Met Sport


 
 

Google


Vai al contenuto