Login

MET


Comune di Certaldo
Certaldo. Fuori Expo: la moda conquista Milano
Grande affluenza di pubblico per i due giorni conclusivi

Grande successo per il fine settimana conclusivo della Toscana nel Cuore al Fuori Expo. I visitatori hanno potuto scoprire i sapori dei piatti come la trippa e il lampredotto o come utilizzare il tartufo per nobilitare i piatti della tradizione, oltre ai prodotti tipici che sono stati esposti e in vendita per tutta la settimana. Un vero e proprio boom di pubblico per la sfilata di moda organizzata dal Consorzio Moda Italia di Empoli.

Sabato la giornata si è aperta con il laboratorio “Lo Sguardo di Leonardo”, i partecipanti hanno potuto riprodurre alcuni esperimenti svolti da Leonardo seguiti dalle operatrici del Museo Leonardiano di Vinci. A seguire si è svolta la degustazione dei prodotti di eccellenza dell'Associazione Produttori delle Colline del Chianti di Montespertoli.

Nel pomeriggio i visitatori hanno potuto fare la conoscenza di Leonardo da Vinci attraverso la proiezione del suggestivo ologramma della Casa natale di Leonardo ad Anchiano (Vinci).

Come ogni giorno non è mancato il cooking show, questa volta di Michele Rinaldi, chef del ristorante La rocca di Castelfalfi, accompagnato dalle poesie e la musica di Massimiliano Bardotti e Giacomo Lazzeri de La minima parte. Al termine della degustazione l'assessore del Comune di Montelupo, Elena Corsinovi, ha illustrato agli intervenuti alcuni elementi dell'eccellenza naturalistica e storico artistica di Montaione.

L'evento di moda, conclusivo della penultima giornata al Fuori Expo, ha avuto un grandissimo successo con la partecipazione di circa 300 persone. I partecipanti hanno assistito alla sfilata organizzata dal Consorzio Moda Italia di Empoli e hanno, anche, acquistato i prodotti esposti dai produttori locali presenti che hanno riproposto la degustazione anche durante il party.

A dare il via all'ultimo giorno dell'Empolese Valdelsa a Fuori Expo è stato l'incontro organizzato dall'Irsoo (Istituto Regionale Superiore Ottica e Optometria di Vinci) sul corso di optometria, a cui era presente un folto pubblico composto da esperti, studenti e interessati. La conferenza ha presentato le metodologie didattiche della scuola, le differenziazioni dei corsi ma ha anche raccontato la vita della scuola a Vinci e le prospettive di sviluppo.

Il gruppo Novecento di Montespertoli e il gruppo Pigia Pigia di Gambassi Terme, protagonisti del pomeriggio, hanno ripetuto l'esperienza già fatta dal gruppo del Palio del Cerro e si sono recati in centro a Milano, in piazza Duomo e alla Galleria Vittorio Emanuele, per una breve dimostrazione ottenendo un notevole successo di pubblico. Al rientro ai Chiostri dell'Umanitaria sono stati presentati al pubblico intervenuto per il cooking show delle 17 a cura di Sara Conforti, chef del Ristorante Il Vicario di Certaldo che ha proposto i piatti della tradizione: la trippa e il lampredotto.

I partecipanti al cooking show hanno preso parte anche alla degustazione di vino a cura di un sommelier Fisar.

La settimana della Toscana del Cuore si è conclusa con una grande partecipazione agli eventi proposti e un forte interesse del pubblico per questo territorio.



28/09/2015 12.23
Comune di Certaldo


 
 

Google


Vai al contenuto