Login

MET


Comune di Montemurlo
Una collettiva in “ Bianco e Nero ” al Borghetto
Trentacinque artisti toscani si confrontano su un tema “chiuso”: il nero e il bianco. L'inaugurazione del percorso espositivo, che promette sorprese, sabato 31 ottobre ore 17 al “Borghetto” di Bagnolo

Sono trentacinque artisti toscani, alcuni dei quali con origini lontane, e hanno accettato la “sfida”: realizzare un'opera d'arte utilizzando come “non colori” il bianco e il nero. Standard anche la dimensione della produzione finale, che dovrà essere realizzata su un supporto quadrato delle dimensioni di 60*60 oppure 80*80; liberi, invece, i temi e le tecniche espressive. Se siete curiosi di vedere cosa si sono “inventati” alcuni dei nomi di più noti e attivi del panorama artistico regionale e nazionale, non vi resta che andare al centro espositivo “Il Borghetto” (via Bagnolo di sopra, 24- Montemurlo) sabato 31 ottobre alle ore 17, quando si svolgerà l'inaugurazione di “Bianco e Nero”, la collettiva promossa dal Comune di Montemurlo in collaborazione con la Pro-loco Montemurlo e curata dalla critica d'arte, Ilaria Magni.

Ad accettare la sfida dell'espressività in “bianco e nero” sono stati: Luca Alinari, Marcello Scuffi, Salvatore Magazzini, Fabio Carmignani, Gianni Dorigo, Gabriella Furlani, Cinzio Cavallarin, Elio De Luca, Gianni Bellini, Loriano Aiazzi, Francesco Alarico, Paolo Amerini, Emanuele Bencivenni (giovane artista di appena 17 anni), Gaspare Canino, Giuliano Caporali, Myriam Cappelletti, Roberto Casati, Antonella Caterini, Tamara Donati, Alberto Galingani, Mauro Gazzara, Federica Gonelli, Raffaello Gori, Gustavo Maestre e Cristina Mello Corradi (artisti di origini sud americane), Fernanda Morganti, Giovanni Parrillo, Gianni Prologo, Resmi Al Kafaji, Cesare Saccenti, Giovanni Sanesi, Rolando Sforzi, Sergio Ulivi, Yeshiareg Sinke (artista africana) ed Elisa Zadi.

La mostra resterà aperta fino a domenica 8 novembre con il seguente orario: il sabato dalle ore 16,30 alle 18,30, la domenica dalle ore 10 alle 12,30 e dalle ore 16,30 alle 18,30. L'ingresso è libero e gratuito. Per maggiori informazioni si può contattare la Pro-loco Montemurlo tel. 0574-555584 (la mattina) o scrivere a prolocomontemurlo@hotmail.it.

27/10/2015 12.52
Comune di Montemurlo


 
 

Google


Vai al contenuto