Login

MET


Comune di Bagno a Ripoli
Bagno a Ripoli - Piano Casa: assegnati 6 alloggi di edilizia residenziale pubblica
La consegna nel pomeriggio di martedì 26 aprile 2016, alla presenza del Sindaco Francesco Casini dell'Assessore alle Politiche Sociali Ilaria Belli, dell'Assessore al Patrimonio Paolo Frezzi, del Presidente di Casa Spa Luca Talluri e del Direttore di Casa Spa Vincenzo Esposito
6 sono gli alloggi del Comune di Bagno a Ripoli sfitti finanziati nell'àmbito degli interventi del Piano Nazionale L. 80/14 (Piano Casa): uno a Ponte a Ema (Via P. Nenni), quattro a Meoste (Via Giusiani) e uno in località Il Boscaccio. Gli appartamenti sono stati ristrutturati grazie al programma di recupero e razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei Comuni predisposto dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, sia attraverso il ripristino degli alloggi di risulta, sia per il tramite della manutenzione straordinaria degli alloggi anche ai fini dell'adeguamento energetico, impiantistico e del miglioramento sismico degli immobili. Per l'assegnazione ci si è basati sulla graduatoria Erp e Speciale bando ERP 2011 aggiornata 2013.
Il risultato è stato ottenuto nel contesto della proposta di programma di ripristino degli alloggi pubblici elaborata da Casa Spa, attraverso l’espletamento di gare d’appalto dei lavori di manutenzione che per Bagno a Ripoli erano complessivamente pari a circa 48.000 euro.
“È un giorno lieto questo per il nostro Comune – hanno dichiarato il Sindaco Francesco Casini e l'Assessore alle Politiche Sociali Ilaria Belli -. Non capita tutti i giorni di soddisfare in una volta sola le esigenze abitative di 6 nuclei familiari. Un risultato frutto sia dell'impegno che in questo settore sta da sempre profondendo l'Amministrazione di Bagno a Ripoli, sia del lavoro e dell'attenzione che le politiche di area stanno dedicando da tempo al problema casa, uno dei più sentiti in assoluto dai cittadini. Grazie al lavoro comune e alla collaborazione di Casa Spa e del Presidente Talluri abbiamo sfruttato al massimo questa opportunità attivata dal Governo. È un giorno di festa dunque, una festa vera, concreta, solidale, la festa che nasce dalla consapevolezza di poter donare conforto e serenità a chi stava attraversando un momento di grande difficoltà”.
“Siamo molto felici di consegnare questi alloggi, nel Comune di Bagno a Ripoli – ha aggiunto Luca Talluri, Presidente di Casa Spa -. Apprezzo che l’Amministrazione abbia scelto la sala consiliare per l’assegnazione, nobilitando così un gesto che rappresenta un alto valore sociale per la comunità. L’appuntamento di oggi indica che anche sul fronte degli alloggi di risulta Casa Spa è in prima linea ed è in grado di massimizzare al meglio le risorse e il fattore tempo”.

26/04/2016 16.14
Ufficio Stampa Comune di Bagno a Ripoli


 
 


Met -Vai al contenuto