Login

MET


Publiambiente
Nuovo Servizio Raccolta Rifiuti, al via il censimento delle utenze
Entra nel vivo il progetto di riorganizzazione del servizio di raccolta differenziata che interessa l’intero territorio del comune di Lastra a Signa, la frazione di San Vincenzo a Torri a Scandicci e la Zona Costa nel comune di Signa
Raccolta differenziata
A partire dai prossimi giorni prenderà infatti avvio il censimento delle circa 10.000 utenze coinvolte nel progetto. Alcuni incaricati delle associazioni del territorio (Misericordia, Pubbliche Assistenze ecc.) si recheranno presso famiglie ed aziende per reperire informazioni utili ai fini dell’attivazione del nuovo sistema e della consegna degli strumenti (contenitori, chiavette, sacchi ecc.) necessari per parteciparvi correttamente.

Gli incaricati del censimento saranno muniti di apposito tesserino di riconoscimento e non sono autorizzati a chiedere o ricevere denaro. In caso di dubbio sull’identità o sul ruolo della persona che si presenta al proprio domicilio è possibile chiamare per un controllo telefonico il numero verde di Publiambiente 800.980.800 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00 ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00 oppure i numeri di Quadrifoglio 800.33.00.11 (da telefono fisso) e 199.16.33.15 (da cellulare), operativi dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30.

A coloro che non saranno presenti in casa al momento della visita, sarà lasciato un avviso contenente il numero di telefono da contattare per comunicare i dati utili alla successiva consegna.

Le informazioni raccolte nell’ambito del censimento sono preziose per un’organizzazione ottimale del nuovo servizio, pertanto si invitano tutti i soggetti coinvolti alla massima collaborazione. A partire dalle prossime settimane, nei territori comunali interessati, saranno inoltre organizzati incontri pubblici in cui i rappresentanti di Publiambiente e Quadrifoglio insieme ai rappresentanti delle Amministrazioni Comunali, spiegheranno alla cittadinanza il nuovo servizio, che sarà avviato a Gennaio 2017. Il calendario degli incontri sarà comunicato mediante appositi avvisi informativi.

05/09/2016 16.42
Publiambiente


 
 


Vai al contenuto