Login

MET


Publiambiente
Terminata la pulizia stagionale della città di Pistoia
L’intervento ha interessato oltre 480 km di strade e ha consentito la rimozione di circa 141.400 kg di rifiuti
logo
Ripuliti oltre 480 km di strade e raccolti circa 141.400 kg di rifiuti, sono questi gli imponenti numeri prodotti dall’intervento di pulizia stagionale che con l’avvio della stagione estiva ha interessato il territorio comunale, dalle zone centrali fino a quelle residenziali e periferiche.

Dal 23 giugno al 26 agosto, Publiambiente ha effettuato il proprio intervento nelle 38 zone operative in cui era stata suddivisa la città. Ogni giorno l’intervento del cantiere di pulizia ha interessato circa 13 km di strada, con una media di quasi 4 tonnellate di rifiuti raccolti. Ciascun intervento ha visto l’impiego di 2 diverse squadre di lavoro: la prima, incaricata dall’Amministrazione Comunale, si è occupata del diserbo meccanico dei cigli stradali, seguita dalla squadra di Publiambiente composta da due macchine spazzatrici, un mezzo leggero e due operatori dotati di soffioni e idonea attrezzatura per lo svolgimento dell’intervento di pulizia. Si è trattato di un’attività complessa che ha richiesto in ogni zona circa 10 ore di lavoro, con azioni di rimozione dei rifiuti fuori dai cassonetti, pulizia delle postazioni, oltre alle attività di spazzamento manuale e meccanico.

Dopo la sperimentazione effettuata in tutta la città nel giugno dello scorso anno, l’intervento di pulizia stagionale è stato introdotto in forma stabile due volte all’anno, nel periodo estivo e autunnale. L’intervento costituisce infatti la prima attività del piano di pulizia, un complesso innovativo e organico di azioni per la tutela del decoro e l’igiene urbana, che il Comune ha approvato ad aprile. Il piano prevede il potenziamento, in qualità e quantità, dei servizi dedicati alla pulizia del territorio comunale, ma anche la realizzazione di campagne di sensibilizzazione rivolte alle scuole ed ai cittadini sui temi del rispetto ambientale e del decoro cittadino, come quella dedicata al corretto utilizzo dei cestini stradali che nel maggio scorso ha visto la distribuzione di posaceneri tascabili, attraverso gli esercizi commerciali che hanno aderito al progetto.

Il prossimo appuntamento con la pulizia stagionale sarà dunque il prossimo autunno.

06/09/2016 13.08
Publiambiente


 
 


Vai al contenuto