Login

MET


Comune di Calenzano
A Calenzano nuova gestione per il museo del Figurino
Il nuovo direttore scientifico è Cristina Cisternino, 36 anni, laureata in Storia dell’Arte, con numerose esperienze nel settore turistico, legate anche alla didattica
Museo del Figurino a Calenzano
Dopo la conclusione del bando sulla gestione del Museo del Figurino, affidata all’ATC a partire dal 1° febbraio, è stato individuato il nuovo direttore scientifico: Cristina Cisternino, 36 anni, laureata in Storia dell’Arte, con numerose esperienze nel settore turistico, legate anche alla didattica.

Il principale obiettivo della nuova Direttrice sarà far crescere i visitatori del museo, che fino ad oggi erano principalmente calenzanesi, amanti del modellismo e giovani studenti, coinvolgendo anche chi proviene da Firenze, Sesto Fiorentino e Prato e un pubblico adulto, non necessariamente interessato a soldatini e figurini, ma che possa vedere nel museo una straordinaria possibilità di fare un viaggio storico tra le varie epoche.

Tra le prime novità da introdurre c’è un maggior rapporto con le guide turistiche, con le scuole di tutto il territorio e con alberghi e ristoranti. Si darà maggiore importanza alla didattica, con laboratori, caccia al tesoro, lezioni e un maggior rapporto con il resto del castello. In futuro poi si penserà anche ad una maggiore valorizzazione delle raccolte, tramite un nuovo allestimento.

17/02/2017 13.00
Comune di Calenzano


 
 

Google


Vai al contenuto