Login

MET


Comune di Impruneta
Impruneta - La Giunta approva le tariffe dei servizi educativi e scolastici per il 2017 in vigore dal prossimo anno scolastico
"Maggiore equità sociale con le nuove tariffe", sottolineano il sindaco Alessio Calamandrei e l'assessora alla pubblica istruzione Lillian Kraft.
Lo stemma del Comune di Impruneta
Questo il dettaglio.
Refezione scolastica:
- fascia Isee fino a 6000 euro, 1,70 euro a pasto per il primo figlio, 1 euro per il secondo e terzo figlio e oltre
- fascia Isee oltre 6000 euro fino a 12000, 2,40 euro a pasto per il primo figlio, 2,15 euro per il secondo e terzo figlio e oltre
- fascia Isee oltre 12000 euro fino a 18000, 3,25 euro a pasto per il primo figlio, 2,95 euro per il secondo e terzo figlio e oltre
- fascia Isee oltre 18000 euro fino a 24000, 4,05 euro a pasto per il primo figlio, 3,75 euro per il secondo e terzo figlio e oltre
- fascia Isee oltre 24000 euro fino a 30000, 5 euro a pasto per il primo figlio, 4,70 euro per il secondo e terzo figlio e oltre
- fascia Isee oltre 30000 euro, 5,10 euro a pasto per il primo figlio, 4,75 euro per il secondo e terzo figlio e oltre
Servizio di asilo nido:
- fascia Isee fino a 6000 euro: tariffa mensile tempo lungo (fino alle 17) euro 150, tariffa mensile tempo lungo (fino alle 16) euro 130, tariffa mensile tempo corto (fino alle 13,30) euro 100
- fascia Isee oltre 6000 euro fino a 12000: tariffa mensile tempo lungo (fino alle 17) euro 220, tariffa mensile tempo lungo (fino alle 16) euro 200, tariffa mensile tempo corto (fino alle 13,30) euro 150
- fascia Isee oltre 12000 euro fino a 18000: tariffa mensile tempo lungo (fino alle 17) euro 300, tariffa mensile tempo lungo (fino alle 16) euro 270, tariffa mensile tempo corto (fino alle 13,30) euro 220
- fascia Isee oltre 18000 euro fino a 24000: tariffa mensile tempo lungo (fino alle 17) euro 390, tariffa mensile tempo lungo (fino alle 16) euro 360, tariffa mensile tempo corto (fino alle 13,30) euro 300
- fascia Isee oltre 24000 euro fino a 30000: tariffa mensile tempo lungo (fino alle 17) euro 430, tariffa mensile tempo lungo (fino alle 16) euro 400, tariffa mensile tempo corto (fino alle 13,30) euro 340
- fascia Isee oltre 30000 euro: tariffa mensile tempo lungo (fino alle 17) euro 450, tariffa mensile tempo lungo (fino alle 16) euro 430, tariffa mensile tempo corto (fino alle 13,30) euro 380
Servizio di trasporto scolastico (tariffa mensile per scuole dell'infanzia, primaria e solo trasporto scolastico scuola secondaria di primo grado):
- fascia Isee fino a 6000 euro, 10 euro per il primo figlio, 8 euro per gli altri figli
- fascia Isee oltre 6000 euro fino a 12000, 18 euro per il primo figlio, 14 euro per gli altri figli
- fascia Isee oltre 12000 euro fino a 18000, 26 euro per il primo figlio, 20 euro per gli altri figli
- fascia Isee oltre 18000 euro fino a 24000, 32 euro per il primo figlio, 25 euro per gli altri figli
- fascia Isee oltre 24000 euro fino a 30000, 40 euro per il primo figlio, 30 euro per gli altri figli
- fascia Isee oltre 30000, 44 euro per il primo figlio, 35 euro per gli altri figli
Infine, il servizio di prescuola è gratuito per gli iscritti al servizio di trasporto scolastico. È prevista solo una tariffa forfettaria di 10 euro mensili per chi non ne usufruisce.
“È una maggiore equità sociale l'obiettivo principale che abbiamo perseguito con le nuove tariffe dei servizi educativi e scolastici per il 2017 – hanno dichiarato il sindaco Alessio Calamandrei e l'assessora alla pubblica istruzione Lillian Kraft -, un obiettivo importante ottenuto introducendo un'ulteriore fascia Isee, in parte riducendo e comunque rimodulando le tariffe a vantaggio delle fasce più deboli della popolazione e deliberando per la prima volta una tariffa agevolata per i secondi e ulteriori figli iscritti allo stesso servizio. Il tutto nel rispetto degli equilibri di bilancio e all'interno di una maggiore armonizzazione tra le nostre tariffe quelle del Comune di Bagno a Ripoli, con cui abbiamo la gestione associata. Siamo molto soddisfatti di questo risultato, che, in un momento storico di particolare difficoltà, mette in primo piano la tutela della giustizia sociale”.

17/03/2017 10.40
Ufficio Stampa Comune di Impruneta


 
 

Google


Vai al contenuto