Login

MET


Anci Toscana
AnciToscana. Sport Missione Comune, un nuovo bando per nuovi e vecchi impianti
Presentata a Firenze l'iniziativa frutto della collaborazione tra Anci e Credito Sportivo
E’ stato presentato oggi alla sede del Coni regionale di Firenze il bando 2017 ‘Sport missione comune’: l’iniziativa di Anci e Credito Sportivo che consente alle amministrazioni locali di poter accedere a forme di finanziamento a tasso zero e marginale, per ammodernare le proprie strutture sportive, pianificarne di nuove o creare spazi di socializzazione a cielo aperto.

Il bando quest’anno ha raddoppiato la sua dotazione, con un investimento di 200 milioni di euro divisi in due plafond. Il primo, pari a 100 milioni, sarà offerto con mutui a tasso zero per consentire, entro la fine del 2017, la definitiva realizzazione di progetti già in fase avanzata per un massimo di 2 milioni concessi per ciascuna operazione. Il secondo, per altri 100 milioni, verrà erogato agli enti locali, e anche a privati, nell’ambito di operazioni di partenariato pubblico-privato a tasso agevolato (a titolo di esempio, per i Comuni l’1% per un mutuo a tasso variabile della durata di 15 anni), per coprire le spese eccedenti i 2 milioni a tasso zero del plafond A. Nel nuovo bando vengono anche semplificate le procedure per la presentazione delle domande. Dal 6 settembre al 28 ottobre 2017 bisognerà utilizzare l’indirizzo pec icsanci2017@legalmail.it. Entro 20 giorni dal 28 ottobre, l’esito delle domande sarà pubblicato sui siti web www.anci.it e www.creditosportivo.it. Inoltre il bando privilegia soprattutto le aree interne del paese, quelle più in sofferenza, controbilanciando così il bando periferie che è andato principalmente alle città metropolitane e ai capoluogo.

All’evento fiorentino erano in programma gli interventi di Salvatore Sanzo, presidente regionale Coni; Andrea Vannucci assessore allo Sport di Firenze; Damiano Sforzi vicesindaco di Sesto Fiorentino e responsabile Sport Anci Toscana; Roberto Pella vicepresidente Anci e delegato Sport, sindaco di Valdengo (BI); Antonio Ragonesi responsabile Anci Territorio e Sport, Eduardo Gugliotta responsabile Servizio incentivi ICS.

10/07/2017 13.02
Anci Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto