Login

MET


Comune di Calenzano
Il 2017 a CiviCa: raddoppiati gli accessi
Gli accessi sono passati da 80mila a 145mila
Continua a crescere l’attività di CiviCa, la biblioteca di Calenzano, che nel 2017 può vantare dati raddoppiati rispetto allo scorso anno.

Gli accessi sono passati da 80mila a 145mila. In crescita anche gli iscritti, che hanno raggiunto quota 7mila, con un incremento di ben mille nell’ultimo anno. Gli eventi organizzati sono stati 440, da quelli diventati ormai un classico come le letture animate per grandi e bambini di tutte le età, il club del giallo, il cinema in biblioteca, il circolo di lettura o le mostre, a quelli che si stanno affermando, come CiviCa Sound, il tè del venerdì, il disco e l’attore del mese.

A questi si aggiungono i corsi di educazione permanente e le iniziative di associazioni ospitate dalla biblioteca, a riprova che CiviCa è diventato un punto di interesse per tutta la realtà sociale calenzanese. Le attività di prestito e restituzione sono state oltre 60mila, 70 gli incontri con le scuole, 5.304 gli accessi a internet e 300 i nuovi iscritti al servizio internet.

“I numeri parlano chiaro – ha commentato l’Assessore alla Cultura Irene Padovani – CiviCa si conferma come un punto di riferimento, non solo per chi vuole leggere e studiare, ma per tutta la nostra comunità. Ogni giorno da CiviCa passano circa 500/600 persone, chi per studiare, chi semplicemente per svago, aggregazione, tempo libero, informazioni o internet. È questo il dato per noi più importante, perché ci dà la misura del servizio che offriamo alla cittadinanza, di ogni fascia di età e preparazione culturale”.

20/12/2017 14.13
Comune di Calenzano


 
 

Google


Vai al contenuto