Login

MET


Comune di Firenze
Boxe Night Florence, al Mandela Forum i più forti pugili italiani e la festa per Leonard Bundu
Fabio Turchi combatterà per il titolo dell’Unione europea. Appuntamento venerdì 2 febbraio
Una grande notte di pugilato al Mandela Forum con la ‘Boxe Night Florence’. Appuntamento venerdì 2 febbraio con gli incontri tra i pugili professionisti più forti d’Italia e la festa per il grande campione Leonard Bundu che chiuderà la carriera. Bundu ?ripercorrerà ?insieme ?al ?pubblico ?del ?Mandela Forum ?le principali ?tappe ?della ?sua ?carriera, ?con ?la ?partecipazione ?dei ?personaggi ?che ?hanno segnato ?il ?suo ?percorso ?sportivo ?e ?umano. A lui sarà conferito un importante riconoscimento dalla città.

L’evento è stato presentato oggi dall’assessore allo Sport. L’assessore ha ricordato come negli ultimi anni Firenze sia stata al centro della scena pugilistica nazionale e internazionale e come questo sport sia ormai entrato nelle corde dei fiorentini grazie agli eventi, agli investimenti sugli impianti e a un tessuto vivo in tutta la città. Ha poi ringraziato Bundu simbolo della boxe a Firenze e fatto un in bocca al lupo a Turchi e a tutti gli atleti che saliranno sul ring.

L’organizzatore dell’evento, il promoter bresciano Mario Loreni, si è aggiudicato il titolo dell’Unione europea dei massimi leggeri per Fabio Turchi, che avrà la grande opportunità di combattere davanti al suo pubblico contro uno sfidante che sarà designato dall'Ebu per il titolo vacante, dopo l’infortunio del campione dei cruiser dell’Unione europea Alexander Jur. Turchi è reduce dalla grande vittoria al prestigioso Strand Ballroom & Theatre di Providence (Rhode Island), dove ha battuto l’americano Demetrius Banks. Altro incontro quello del titolo italiano dei mediomassimi messo in palio dal neo campione di Udine Pietro Nicola Ciriani opposto al fiorentino Vigan Mustafa, kossovaro naturalizzato italiano. Combatteranno poi gli italiani Mohammed Obbadi (categoria peso mosca) e Dragan Lepei (Categoria Super medi), Sead Mustafà categoria peso medio e Angelo Ardito, già campione italiano professionisti categoria super piuma e nome storico nel mondo della boxe. Ardito disputerà il suo ultimo match dando l'addio alla boxe davanti al pubblico fiorentino. A premiare i vincitori degli incontri, tra gli altri, Gloria Peritore, prima donna italiana a vincere il Bellator e testimonial della lotta contro la violenza sulle donne. (sc)

11/01/2018 14.39
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto