Login

MET


Regione Toscana
Festa donna: la toponomastica femminile in Toscana
Convegno a palazzo del Pegaso, giovedì 8 marzo a partire dalle 15.30. Interverranno il presidente dell’Assemblea toscana Eugenio Giani e la presidente della commissione regionale Pari Opportunità Rosanna Pugnalini
Celebrazione della Festa della Donna con un convegno: “La toponomastica femminile nella Toscana di oggi”, giovedì 8 marzo alle 15.30, in sala Gigli di palazzo del Pegaso (via Cavour 4, Firenze). A dare il “la” all’incontro saranno i saluti istituzionali di Eugenio Giani, presidente dell’assemblea toscana, Matteo Biffoni, presidente Anci-Toscana e Rosanna Pugnalini, presidente commissione regionale Pari Opportunità (Crpo).

Gli interventi – coordinati da Siliana Biagini, componente Crpo – saranno affidati a Maria Pia Ercolini, presidente nazionale associazione “Toponomastica Femminile”; Laura Maria Candiani, referente provincia Pistoia associazione “Toponomastica Femminile”; Ezio Benelli, commissione Pari Opportunità del consiglio dell’Ordine degli Psicologi della Toscana; Simonetta Soldani, storica - Università degli Studi di Firenze.

Una carrellata di voci per prendere coscienza della disparità tra donne e uomini, anche nella toponomastica, e quindi valorizzare le tante figure femminili meritevoli di essere ricordate. Nel luglio 2017, proprio nella sede del Consiglio regionale, è stato ufficializzato il protocollo che segna una svolta: Anci toscana, nella persona del suo presidente Matteo Biffoni e Rosanna Pugnalini, presidente Crpo, hanno firmato l’atto che invita in maniera puntuale, tutti i Comuni della regione, a tener conto - per le nuove intitolazioni - del divario fra donne e uomini. Il Convegno sarà l’occasione per fare il punto sulla situazione attuale e per guardare oltre, sulla strada della parità di genere. (ps)

06/03/2018 12.06
Regione Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto