Login

MET


Comune di Impruneta
Impruneta - Proclamazione ufficiale degli eletti - Il Sindaco è Alessio Calamandrei.
Il Consiglio Comunale risulta composto da 11 consiglieri della lista Impruneta Comune Aperto, 2 della lista Cittadini Per, 1 della lista Movimento 5 Stelle, 1 della lista Centrodestra per Impruneta, 1 della lista Obiettivo Comune
L'Adunanza dei Presidenti delle Sezioni ha provveduto oggi pomeriggio alla verifica dei verbali delle 16 sezioni elettorali in cui è suddiviso il Comune di Impruneta e alla proclamazione ufficiale degli eletti, un passaggio procedurale indispensabile per poter avviare il mandato amministrativo 2018-2023.
Il Sindaco è Alessio Calamandrei.
Il Consiglio Comunale risulta essere composto da 11 consiglieri della lista Impruneta Comune Aperto, 2 della lista Cittadini Per, 1 della lista Movimento 5 Stelle, 1 della lista Centrodestra per Impruneta, 1 della lista Obiettivo Comune.
Questi i nomi dei consiglieri:
Impruneta Comune Aperto – Matteo Aramini, Laura Cioni, Lucilla Lepri, Angela Cappelletti, Jonathan Corsani, Sabrina Merenda, Tommaso Corsini, Marco Canuti, Paolo Magnelli, Chiara Innocenti, Gianni Menicacci.
Movimento 5 Stelle – Gerardo Patruno, candidato alla carica di sindaco.
Cittadini Per – Alessandro Giovannini, candidato alla carica di sindaco, e Gabriele Franchi.
Obbiettivo Comune – Roberto Viti, candidato alla carica di sindaco.
Centrodestra per Impruneta – Matteo Zoppini, candidato alla carica di sindaco.
Informazioni: Ufficio Relazioni con il Pubblico, tel. 055/2036640, mail urp@comune.impruneta.fi.it.
“Un altro mandato amministrativo si apre – ha dichiarato il sindaco Alessio Calamandrei –, all'insegna della compattezza della lista che ha ottenuto la maggioranza in consiglio comunale, ma anche con uno sguardo e una riflessione non eludibile né rinviabile sulla scarsa affluenza alle urne. Starà a noi, ai prossimi cinque anni di governo, trasformare i percorsi amministrativi, spesso inevitabilmente tortuosi e lunghi, nelle realizzazioni che abbiamo annunciato e che fermamente vogliamo per la nostra comunità: in questo modo, daremo energia a Impruneta e progressivamente recupereremo la fiducia nella forza della democrazia, unico vero motore della libertà e del cambiamento. Adesso, rimbocchiamoci subito le maniche e mettiamoci al lavoro. C'è tanto da fare, una nuova Impruneta da costruire”.

11/06/2018 17.43
Ufficio Stampa Comune di Impruneta


 
 

Google


Vai al contenuto