Login

MET


Ufficio Stampa Associato del Chianti
Let’s Sport, facciamo festa con i campioni del domani
Venerdì 5 ottobre alle ore 21.30 al Campo sportivo Pianigiani di Tavarnelle. Un’occasione speciale per presentare gli atleti e le squadre del 2018-2019 e premiare i risultati ottenuti nel 2017-2018
Barberino e Tavarnelle insieme anche nello sport. Sarà una festa dedicata alle società sportive, alle squadre, agli atleti, ai campioni, agli appassionati dei due territori quella che domani animerà con i colori dell’amicizia Let’s Sport, l’iniziativa promossa dall’Unione comunale del Chianti fiorentino allo stadio Pianigiani di Tavarnelle alle ore 21.30.

Una vetrina dedicata ai valori e ai risultati del mondo sportivo barberinese e tavarnellino e un’occasione per riunire le eccellenze nelle varie discipline. La serata, ideata e coordinata dall’assessore allo Sport Marco Rustioni, si articolerà in due momenti: la presentazione di tutte le società sportive di Barberino e Tavarnelle e la cerimonia di premiazione che attribuisce un riconoscimento pubblico alle realtà che si sono distinte nelle stagioni sportive dello scorso anno. In particolar modo riceveranno il plauso delle amministrazioni comunali di Barberino e Tavarnelle le squadre giovanili della Pallamano e della Chiantivolley, il calcio femminile San Donato Tavarnelle e numerosi atleti del karate e della ginnastica artistica.

“Un momento di festa - dichiara l’assessore allo Sport per l’Unione comunale del Chianti fiorentino - che vede il coinvolgimento non solo delle decine di società che nel nostro territorio coltivano passioni e sogni con una particolare attenzione alla formazione giovanile ma anche delle tantissime famiglie che si uniscono all’iniziativa per condividere soddisfazioni e successi delle squadre e dei loro piccoli grandi sportivi”.

Nell’inaugurare la stagione sportiva di Barberino e Tavarnelle, la kermesse Let’s Sport porta avanti il percorso attivato dall’assessore Rustioni che nel corso dell’anno ha diffuso i linguaggi dello sport e le diverse sfumature legate all’alimentazione, all’ambiente, all’arte dell’immagine attraverso un cartellone di spicco allestito negli impianti sportivi e nei luoghi della cultura del territorio. “Con questa iniziativa prosegue il programma di attività ed eventi che ha visto l’alternanza di proiezioni cinematografiche, incontri in biblioteche, passeggiate naturalistiche – conclude l’assessore – il nostro obiettivo è quello di avvicinare la comunità ai valori inclusivi del mondo dello sport, un importante strumento di aggregazione sociale e di benessere psicofisico per tutte le età, un vero e proprio antidoto alla noia e al disagio che soprattutto ai giovani offre opportunità e occasioni di crescita e confronto con la vita reale, fatta di sfide, sconfitte e vittorie”. Saranno presenti i sindaci di Barberino Val d'Elsa e Tavarnelle val di Pesa, Giacomo Trentanovi e David Baroncelli, i presidenti delle società, i rappresentanti delle amministrazioni comunali del Chianti, tra cui l'assessore allo Sport di San Casciano Roberto Ciappi, e i presidenti delle società sancascianesi di calcio e pallavolo.

05/10/2018 10.21
Ufficio Stampa Associato del Chianti


 
 

Google


Vai al contenuto