Login

MET


Comune di Fucecchio
Fucecchio contro il bullismo e il cyber bullismo: nasce la mostra #NONPOSTAREPERFARMALE
Venerdì 8 e sabato 9 febbraio dalle 15.30 alle 18.30 al centro giovani “Sottosopra”

Martedì 5 febbraio, in concomitanza con il SID (Safer Internet day), si terrà la giornata nazionale contro il bullismo e il cyber bullismo denominata “Il Nodo Blu – le scuole unite contro il bullismo”, lanciata dal Miur nel 2017. Per l’occasione, tutte le scuole di ogni ordine e grado sono invitate ad organizzare eventi e/o attività di formazione e informazione destinate agli alunni e alle famiglie, al fine di favorire una maggiore conoscenza delle tematiche per la prevenzione del bullismo e del cyberbullismo a scuola.

Il Comune di Fucecchio, in occasione dell'allestimento dell'abete natalizio, ha posto l'attenzione sul tema delle parole amiche e dell'amicizia come unica risposta preventiva al dilagare di atteggiamenti irrispettosi e violenti sia verbali che fisici.

“Diffondere la cultura del rispetto reciproco – ha sottolineato l’assessore alla scuola Emma Donnini - ci permetterà di continuare a vivere in una comunità vera nella quale l'altro abbia diritto di essere ascoltato, compreso e rispettato nelle sue specifiche caratteristiche e diversità. Quest'anno vogliamo contribuire a diffondere ciò che le insegnanti riusciranno a produrre con le bambine e i bambini e con le ragazze e i ragazzi non soltanto attraverso i mezzi di comunicazione ma mettendo in mostra presso il nostro centro giovani Sottosopra, all'interno dei locali dell'auditorium La Tinaia, gli elaborati che saranno realizzati”

Nascerà così la mostra #NONPOSTAREPERFARMALE con i lavori prodotti dalle classi e visibili a genitori e alla cittadinanza tutta. Venerdì 8 e sabato 9 febbraio dalle ore 15.30 alle 18.30 sarà possibile visitarla e riflettere su questa importante tematica. Saranno visibili materiali video utili a conoscere e riconoscere il fenomeno: saranno trattati e analizzati i vari tipi di comportamento aggressivo, i possibili metodi di gestione del conflitto da parte della comunità educante e saranno illustrati i potenziali rischi connessi all’utilizzo di internet e social network.

Gli operatori del centro giovani saranno a disposizione delle famiglie per confrontarsi con loro e prendere anche appuntamenti privati.

04/02/2019 13.52
Comune di Fucecchio


 
 

Google


Vai al contenuto