Login

MET


Comune di Pistoia
Pistoia. Biblioteca Forteguerriana: un approfondimento sulle opere d'arte del Settecento
L'appuntamento è giovedì 7 febbraio alle ore 16:00 in sala Gatteschi
Per il ciclo La Forteguerriana racconta Pistoia, giovedì 7 febbraio, alle 16, in sala Gatteschi, Laura Dominici parlerà del tema Itinerari del Settecento a Pistoia. A seguire è prevista una visita guidata ad alcune opere del Museo civico.

Argomento della conversazione è una serie di opere d’arte della prima metà del XVIII secolo, stagione particolarmente florida in cui la città fu invasa da quell’ondata di mecenatismo che caratterizzò, in tutta la Toscana, il regno degli ultimi Medici. Negli anni del cosiddetto “stile Cosimo III”, che si attarda a Pistoia e in provincia fino alla metà del XVIII secolo, molte chiese, palazzi e cappelle gentilizie si aggiornano al nuovo gusto, popolandosi di voli di putti e di angeli e arricchendosi di stucchi e dorature.
Accanto a questa tendenza permane anche una corrente di artisti più legati alla tradizione classica, ai quali vengono commissionate grandi pale d’altare, spesso inserite in contesti tardobarocchi. La conferenza si soffermerà su alcune di queste opere di altissima qualità osservandole dal vivo al Museo civico.

Laura Dominici, insegnante e storica dell'arte, si è dedicata prevalentemente, ma non solo, a studi sull’Ottocento pistoiese, ha collaborato alla realizzazione di mostre importanti, come quelle dei recuperati ritratti scultorei dei personaggi illustri pistoiesi, allestite alla villa Puccini di Scornio.

05/02/2019 11.11
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto