Login

MET


Comune di Empoli
Empoli. “L’Amore per la Verità”, Simone Terreni che parlerà della matematica inglese Ada Lovelace
Sabato 16 marzo alle 17 in biblioteca. Un’altra storia di una donna eccezionale considerata la prima programmatrice di computer
Secondo incontro del ciclo di conferenze per tutta la famiglia sulle donne che hanno contribuito a creare il mondo così come lo conosciamo oggi. Sabato 16 marzo 2019 torna “L’Amore per la Verità” con Simone Terreni alle 17 che racconterà un’altra grande donna, Ada Lovelace, matematica inglese, nota soprattutto per il suo lavoro alla macchina analitica ideata da Charles Babbage, per il quale può essere considerata la prima programmatrice di computer. L’ingresso è libero.

L’incontro si terrà alla biblioteca comunale “Renato Fucini” di Empoli. Simone Terreni, autore del libro “Dai segnali di fumo ai social” (Giunti Progetti Educativi, 2016), è grande appassionato di scienza, comunicazione e biografie di personaggi notevoli.

Per il loro taglio divulgativo, le conferenze sono adatte a tutta la famiglia e ai bambini a partire dai 9 anni.

Questo ciclo di incontri sono dedicati alle storie di donne eccezionali e alla scienza, protagoniste più o meno note del progresso scientifico internazionale. La caparbietà di tutte le donne che credono nelle proprie capacità, e soprattutto ai nostri figli, ai quali auguriamo di crescere nel rispetto delle proprie e altrui capacità e con la voglia di coltivare i propri sogni.

PROSSIMO APPUNTAMENTI - Sabato 30 marzo 2019 incontrando Maria Montessori, la donna che rivoluzionò la pedagogia e l’educazione infantile con il suo metodo e lo esportò in tutto il mondo. L’ultimo incontro, sabato 13 aprile 2019, è con Hedy Lamarr, la bellissima attrice austriaca che si è distinta nella vita per la sua vena inventiva, grazie alla quale ha gettato le basi della wi-fi e del gps.

14/03/2019 9.20
Comune di Empoli


 
 

Google


Vai al contenuto