Login

MET


Biblioteca Roncioniana di Prato
Prato. "Giuseppe Nuti: la biblioteca e l’archivio"
Mercoledì 30 ottobre dalle ore 17.00 presso la sala lettura della biblioteca Roncioniana per ricordare la figura del professor Giuseppe Nuti, incaricato nei primi anni Settanta dal Comune di Prato di progettare e realizzare una biblioteca pubblica
La biblioteca comunale "Alessandro Lazzerini" fu inaugurata nel 1978 e Giuseppe Nuti ne è stato il direttore fino al suo pensionamento, nel 1987.

Don Enrico Bini, Gianni Limberti e Massimo Macherelli ricorderanno l’amico Giuseppe Nuti.

Nell'occasione sarà presentato l'inventario dell'Archivio Giuseppe Nuti e verrà allestita una mostra di documenti, libri e ricordi.

Laura Giambastiani (Università di Firenze) e Adele Manzoni (archivista) illustreranno il lavoro effettuato sull'Archivio.

L'iniziativa fa parte del programma "Un autunno da sfogliare 2019" del Sistema bibliotecario provinciale pratese.

Note biografiche su Giuseppe Nuti:

Giuseppe Nuti nacque a Prato il 16 novembre 1922. Docente per alcuni anni del Liceo Cicognini, poi si dedicò all’insegnamento privato. Nei primi anni Settanta fu scelto per coordinare il gruppo di studio che aveva avuto l’incarico da parte del Comune di Prato di progettare e realizzare una biblioteca pubblica. La Biblioteca Comunale è inaugurata nel 1978 e Giuseppe Nuti ne è il direttore fino al suo pensionamento avvenuto nel 1987. Nuti partecipa alle più rilevanti iniziative culturali realizzate a Prato a partire dagli anni Quaranta e, appassionato lettore e studioso di storia locale, collabora con recensioni e saggi alle riviste pratesi «Archivio storico pratese», «Prato storia e arte», «Progress», «Crocevia». Tra i suoi contributi più significativi si ricordano i saggi: Prato nel principato mediceo, in Storia di Prato, vol. 2 (Prato, Cassa di risparmi e depositi 1980); Vita culturale e religiosa, in Prato e i Medici nel ‘500. Società e cultura artistica, in collaborazione con C. Paoletti e A. Petri (Roma, De Luca 1980) e Tipografia e cultura a Prato nell’Ottocento, in Ex Libris, tipografia e cultura a Prato nell’800 a cura di S. Cavaciocchi (Firenze, Le Monnier 1985). Giuseppe Nuti è morto il 15 dicembre 2007.

Biblioteca Roncioniana
Piazza S. Francesco 27, 59100 Prato (IT)
tel. 0574 24641
www.roncioniana.it

28/10/2019 10.29
Biblioteca Roncioniana di Prato


 
 


Met -Vai al contenuto