Login

MET


Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Firenze. Via Palagio delgi Spini. Sorpreso a rubare un ciclomotore, minaccia il proprietario con un asta in ferro
Immediato il soccorso prestato da un carabiniere libero dal servizio e dalla pattuglia del pronto intervento
Carabinieri (foto Antonello Serino Met)
Nel corso della serata di ieri 28 novembre 2019, in Via Palagio Degli Spini, i Carabinieri della Stazione di Firenze-Rifredi, su disposizione della Centrale Operativa del Comando Provinciale CC di Firenze, allertata da un Carabiniere del 6° Btg. Toscana di Firenze, libero dal servizio, che transitava lì per caso, arrestavano in flagranza di reato per tentata rapina aggravata, G.I., 32enne, marocchino, pregiudicato. Quest’ultimo, sorpreso dal proprietario di un motoveicolo parcheggiato, mentre stava cercando di perpetrare un furto sullo stesso, allo scopo di assicurarsi l’impunità, lo minacciava con un bastone di ferro. Esemplare il comportamento del militare dell’Organizzazione Mobile dell’Arma che dopo aver soccorso la vittima e richiesto immediatamente l’ausilio del 112, senza perdere di vista il soggetto responsabile del reato, lo inseguiva a piedi fino al raggiungimento sul posto della pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Rifredi i quli riuscivano a bloccare il reo e a trarlo in arresto. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva accompagnato presso la Casa Circondariale di Firenze Sollicciano

29/11/2019 14.34
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze


 
 


Vai al contenuto