Login

MET


Anci Toscana
'ConNEETtori', progetto Anci Toscana per avvicinare i giovani al lavoro
Lunedì 9 dicembre la presentazione delle azioni rivolte ai ragazzi che non studiano e non lavorano alla Sala Gigli del Consiglio regionale (via Cavour 8)
Logo Connettori
Hanno dai 18 ai 24 anni, non studiano e non lavorano: sono i Neet (dall'inglese "Not engaged in education, employment or training"), un fenomeno diffuso e doloroso che ben fotografa la difficoltà dei giovani, soprattutto i più fragili, di accedere al mondo del lavoro. In questi anni la Regione Toscana si è attivata con successo per offrire a questi ragazzi un’occasione concreta di uscire dall’isolamento e dall’impasse, con azioni che mettono insieme aspetti formativi, educativi e sociali. Di questo si parlerà lunedì 9 dicembre a Firenze, nella Sala Gigli del Consiglio regionale (via Cavour 8), per la presentazione del progetto sperimentale “CoNEETtori. Percorsi di formazione e inclusione per giovani Neet”, realizzato da Anci Toscana con il sostegno della Regione, in collaborazione con la SDS di Pisa, il Comune di Piombino e il Centro per l’impiego di Empoli.

Il progetto “ConNEETtori” è nato proprio come sperimentazione di una metodologia innovativa, rispetto agli strumenti di intervento tradizionali, per raggiungere e coinvolgere quei giovani che non si attivano e non entrano autonomamente in contatto con i servizi per il lavoro e gli strumenti di politica attiva, e che spesso vivono problemi sia economici che sociali e personali. Nel 2018, in Toscana la popolazione Neet rappresentava il 16,2% nella fascia di età 18-29 anni; molto meglio del dato nazionale (23,4%) e più vicino a quello europeo (13%).

Quella di lunedì sarà una mattinata di studio, con l’obiettivo di conoscere e capire quanto già fatto e per immaginare nuovi approcci dedicati a questa fascia di giovani. L’evento racconterà l’esperienza attraverso la voce delle ragazze e dei ragazzi che durante il corso hanno potuto scoprire strumenti per conoscere meglio le proprie competenze, scoprirne di nuove, mettere a frutto le esperienze personali. Durante l’incontro sarà presentata anche la pubblicazione “CoNEETtori. Percorsi di formazione e inclusione per giovani Neet”,

Attraverso questo progetto Anci Toscana, partner e coordinatore sul territorio, ha costruito una governance con gli enti locali, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali, al fine di individuare forme di collaborazione stabili, per agire con gli strumenti e le azioni più adatte per creare opportunità di formazione e lavoro.

I lavori saranno aperti da Paolo Baldi dirigente della Regione Toscana; poi la presentazione del progetto da parte di Liuba Ghidotti di Anci Toscana, a cui seguiranno le testimonianze dei giovani che hanno fatto esperienze di successo con il progetto. Concluderanno Simone Gheri direttore Anci Toscana e Cristina Grieco assessore regionale.

05/12/2019 12.37
Anci Toscana


 
 


Vai al contenuto