Login

MET


Comune di Scarperia e San Piero
Ultimo giorno di scuola a Scarperia e San Piero
Il distanziamento sociale non ha fermato l’emozione
È stato un ultimo giorno di scuola decisamente anomalo quest’anno: il 10 giugno 2020 sarà ricordato come l’ultimo giorno dei saluti a distanza, dei ritrovi nei parchi, delle mascherine di protezione, Un ultimo giorno che è arrivato alla fine di tre lunghissimi mesi di chiusura, in cui le scuole hanno cercato faticosamente con la didattica a distanza di mantenere alto il livello della qualità dell’apprendimento, risolvere le difficoltà tecniche, pratiche ed emotive di docenti, studenti, famiglie.

E’ proprio la particolarità di questo anno scolastico che ha convinto l’Amministrazione Comunale, sostenuta da tutti i gruppi consiliari (Centrosinistra, Liberamente a Sinistra e Movimento 5 Stelle), dell’opportunità di organizzare per ieri, Mercoledì 10 Giugno nel pomeriggio dopo le attività didattiche, un incontro nei giardini per salutare i ragazzi che hanno completato il loro ciclo di studio, le quinte della scuola primaria e le terze della scuola secondaria. Il primo appuntamento è stato a San Piero a Sieve presso il Parco Antonio Berti a partire dalle ore 14:30 e il secondo a Scarperia presso il giardino del plesso scolastico a partire dalle ore 15:15. L’incontro è stato organizzato nel rispetto delle norme di sicurezza per la prevenzione del contagio da Covid-19 e quindi i ragazzi, accompagnati da un genitore, sono arrivati scaglionati, indossando la mascherina e rispettando le regole del distanziamento sociale. Ma, come sempre per l’ultimo giorno di scuola, non è mancata l’emozione degli alunni, dei genitori e degli insegnanti che hanno chiuso un importante ciclo di studio, come la quinta elementare o la terza media. Grande è stata la partecipazione dei ragazzi ed anche del corpo docente; è stata un’opportunità per tutti per salutarsi, distanti ma dal vivo. Anche il Sindaco Federico Ignesti, la dirigente scolastica Meri Nanni e l’assessore all’istruzione Loretta Ciani hanno portato il loro saluto ed augurato ai ragazzi buone vacanze e buon proseguimento del percorso di studio. I presenti hanno apprezzato l’organizzazione della giornata, alcuni genitori hanno ringraziato l’Amministrazione Comunale per aver organizzato l’incontro; sono intervenuti alcuni ragazzi e in particolare gli alunni della classe 5D della scuola primaria hanno consegnato al Sindaco una lettera di ringraziamento (allegata) che può essere considerata la sintesi del pensiero di tutte le classi dell’Istituto Comprensivo di Scarperia e San Piero a Sieve. A conclusione del pomeriggio l’assessore Loretta Ciani ha dichiarato che “la partecipazione e l’emozione di oggi sono un’ulteriore conferma dell’importanza della scuola per la crescita dei ragazzi ed anche per le loro famiglie. Mi auguro che l’emergenza sanitaria abbia fatto capire a tutti che investire sulla scuola significa costruire il futuro e che dal prossimo anno scolastico il potenziamento dell’organizzazione scolastica diventi uno dei temi principali dell’agenda politica nazionale”.

11/06/2020 13.45
Comune di Scarperia e San Piero


 
 


Met -Vai al contenuto