Login

MET


Comune di Scandicci
Scandicci. Differenziata: dal 29.6 l’Ecofurgone di Alia torna nei mercati rionali, il sabato a Togliatti
Da lunedì 29 giugno 2020 l’Ecofurgone di Alia Servizi Ambientali SpA torna nei quartieri sei giorni su sette, dal lunedì al venerdì
Differenziata: dal 29.6 l’Ecofurgone di Alia torna nei mercati rionali, il sabato a Togliatti
Da lunedì 29 giugno 2020 l’Ecofurgone di Alia Servizi Ambientali SpA torna nei quartieri sei giorni su sette, dal lunedì al venerdì a tutti i mercati rionali e il sabato al mercato settimanale di piazza Togliatti, sempre in orario 8-12 secondo questo calendario: piazza di Vittorio, Casellina, 1°, 3° e 5° lunedì; largo Spontini, Casellina, 2° e 4° lunedì; via Frazzi, 1°, 3° e 5° martedì; piazza Cannicci, Le Bagnese, 2° e 4° martedì; via Neruda, San Giusto, 1°, 3° e 5° mercoledì; via Empolese, San Vincenzo a Torri, 2° e 4° mercoledì; piazza Brunelleschi, Vingone, ogni giovedì; piazza Sibilla Aleramo, Badia a Settimo, ogni venerdì. Così come richiesto dall’ufficio Ambiente del Comune di Scandicci, l’Ecofurgone di Alia torna anche nei rionali (al mercato del sabato il servizio era ripartito già da sabato 20 giugno), dopo la sospensione dello scorso marzo per l’emergenza Covid-19. All’Ecofurgone possono essere conferite diverse tipologie di rifiuti, come olio vegetale esausto, lampade e tubi al neon, vernici in barattolo e bombolette spray, toner e cartucce di stampanti, pile e batterie, piccoli elettrodomestici (come radio, cellulari, phon, tostapane, utensili elettrici, frullatori etc.) e farmaci scaduti. La consegna dei materiali è molto semplice: è sufficiente portare con sé i rifiuti di cui ci si vuole disfare e consegnarli all’addetto del mezzo. Si ricorda che gli addetti di Alia Servizi Ambientali non potranno in alcun modo aiutare gli utenti nell’eventuale scarico di rifiuti dal veicolo.
“Grazie ad Alia ritorna sei giorni su sette il servizio dell’Ecofurgone, che è uno dei migliori strumenti che abbiamo per contrastare il fenomeno degli abbandoni nel territorio – dice l’assessora all’Ambiente Barbara Lombardini – dai dati dell’ultimo periodo prima della sospensione per l’emergenza Covid emerge che l’attività dell’Ecofurgone è molto apprezzata dai cittadini; con il ritorno dell’ecofurgone nei mercati rionali garantiamo in modo capillare la raccolta della quasi totalità dei rifiuti domestici, portando le buone pratiche ambientali più vicine ai cittadini, laddove si trovano i più importanti centri di aggregazione in ogni quartiere”.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il portale https://www.aliaserviziambientali.it, oppure contattare il Call Center, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 19.30, il sabato dalle 8,30 alle 14,30 ai numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore), 0571.196 93 33 (da rete fissa e da rete mobile).

29/06/2020 15.42
Comune di Scandicci


 
 


Vai al contenuto